Risotto con asparagi selvatici

Il risotto agli asparagi selvatici è uno dei piatti della tradizione dell’Italia, ed è ideale da preparare in questa stagione visto che in campagna si trovano tantissimi gustosi asparagi selvatici. Il risotto agli asparagi selvatici è un piatto molto semplice da preparare e allo stesso tempo molto gustoso e alternativo al solito riso in giallo. In questa ricetta ho voluto aggiungere un tocco in più ed ho usato i formaggi Bella lodi.  Vediamo cosa ci serve per preparare questo delizioso primo piatto…

INGREDIENTI ( PER 3 PERSONE)

250 gr di riso

200 gr di asparagi selvatici

1 scalogno

400 ml di acqua

40 gr di Raspadura di Bella Lodi ( sottilissime sfoglie di grana )

Sale e olio q.b.

PROCEDIMENTO

Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in un tegame con un filo di olio EVO e rosolate a fuoco moderato. Nel frattempo lavate e tagliate a tocchetto gli asparagi ( togliete la parte legnosa dei gambi ) appena lo scalogno é dorato versateli nel soffritto e fate cuocere per circa 10 minuti.

Dopo di che versate il riso e fatelo tostare, aggiungete l’acqua, salate a piacimento e portate ad ebollizione, fatte cuocere per circa 15 minuti a fuoco bassissimo girando di tanto in tanto.

Servite il risotto caldo con Raspadura di Bella Lodi.

Buon risotto agli asparagi selvatici a tutti!!

DSC_4951

Precedente Barchette di melanzane vegetariane Successivo Pasta Brisè integrale

Un commento su “Risotto con asparagi selvatici

I commenti sono chiusi.