Crea sito

Pomodori ripieni di tonno

I pomodori ripieni di tonno sono un freschissimo antipasto o un secondo piatto alternativo, veloce da preparare e ideale per la stagione estiva. Tutta la bontà del pomodoro con ripieno saporito e gustoso di tonno e maionese. I pomodori sono degli ortaggi veramente gustosi,  sono ricchi d’acqua, poveri di grassi, infatti cento grammi di pomodoro fresco apportano solamente 17 calorie. In cucina vengono utilizzati per la realizzazione di diversi piatti, salse, succhi, ecc. Nella trazione italiana culinaria è un elemento che non può mai mancare infatti vengono realizzati tantissimi prodotti industriali per averli 365 giorni all’anno. Ma vediamo come si realizza la ricetta dei Pomodori ripieni di tonno………

INGREDIENTI

  • 4 pomodori rossi maturi e duri
  • 150 gr di tonno naturale o sottolio
  • 1 cucchiaio di maionese
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 4 filetti di acciughe
  • 15 capperi sottaceto
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, lavate i pomodori, tagliate le calotte superiore quindi, con l’aiuto di uno scavino svuotateli completamente, salateli all’interno ma non troppo e metteteli a sgocciolare capovolti su di una griglia, cosi perderanno tutta l’acqua. Nel frattempo mettete a sgocciolare in un colino la polpa dei pomodori ricavata svuotandoli.

In una ciotola mettete la maionese, il tonno sottolio o al naturale sgocciolato per bene e sbriciolato, i capperi tritati finemente, le acciughe e il prezzemolo tritati anch’essi in modo fine, un pizzico di sale e la polpa di pomodoro sgocciolata e sminuzzata per bene, e amalgamate il tutto. Se preferite una consistenza più compatta potete svolgere questa operazione utilizzando un mixer.

Dopo di che, asciugate i pomodori con della carta assorbente, riempiteli con il composto ottenuto e guarnite con un cappero e una fogliolina di prezzemolo. Servite i pomodori freddi.

Buoni Pomodori ripieni di tonno a tutti!!

Pomodori ripieni di tonno

 

Pomodori ripieni di tonno

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e se non l’hai ancora fatto lasciami un commento e un bel  like!