Flan di latte

Il Flan di latte  è un dolce tradizionale sardo al cucchiaio, simile al crème caramel, però cotto in forno ed aromatizzato al limone. Viene realizzato con solo quattro ingredienti, vale a dire, uova, zucchero semolato, latte intero e uova e il risultato è veramente delizioso. La ricetta che vi propongo mi è stata tramandata da una mia carissima zia che vive in un piccolo paese della sardegna Orroli. Mi ricordo sempre con piacere che lo realizzava quando ci invitava a pranzo la domenica. vi consiglio di provarlo e di farlo assagiare ai vostri bambini. Ma vediamo come si realizza questo dolce della tradizione sarda…….

INGREDIENTI

  • 1 litro di latte intero
  • 8 uova intere
  • 8 cucchiai di zucchero semolato
  • una scorza di limone
  • 3 cucchiai di zucchero per il caramello

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, riscaldate il latte ma non portatelo ad ebollizione. Dopo di che, versate le uova in una ciotola e sbattetele energicamente con una forchetta o con una frusta, poi aggiungete lo zucchero e lavorate per bene per circa un minuto.

Nel frattempo preparate il caramello, versate i tre cucchiai di zucchero nello stampo per budino e fate caramellare lo zucchero a fuoco medio fino a quando raggiungerà un colore bronzato.

Versate il latte nella ciotola delle uova e girate il tutto per bene. Dopo di che versate il composto nello stampo da budino. ricavate dal limone la scorza e immergetela nel composto.

Mettere lo stampo a bagnomaria, io ho utilizzato una teglia tonda da torta, cuocete in forno riscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate freddare per bene. Mettete il flan di latte in frigorifero per qualche ora. Se volete servire a cena vi consiglio di preparalo nel pomeriggio.

Buon Flan di latte a tutti!

Flan di latte

Flan di latte

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e se non l’hai ancora fatto lasciami un commento e un bel  like!

 

Precedente Scaloppine di pollo ai funghi Successivo Pollo con peperoni rossi