Crostata sbriciolata alla nutella

Crostata sbriciolata alla nutella è una ricetta veramente golosa, deliziosa pasta frolla, guarnita con nutella, il tutto ricoperto con della frolla sbriciolata per darli un tocco croccante. Insomma una delizia per il palato e per la mente, perché ogni tanto bisogna dare assenso al proprio inconscio. Vediamo come si prepara questa ricetta della Crostata sbriciolata alla nutella……

INGREDIENTI

PER LA FROLLA BASE

  • 250 gr di farina 00
  • 125 gr di burro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 tuorli
  • 1 scorza di limone non trattato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

PER GUARNIRE

  • 400 gr di nutella

PER LA FROLLA SBRICIOLATA

  • 125 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 230 gr di farina
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE

Per prima cosa prepariamo la frolla per la base della nostra crostata: Tagliamo il burro a temperatura ambiente a pezzetti e impastatelo con lo zucchero.

Dopo di che, disponete la farina a fontana su una spianatoia e mettete il composto di burro e zucchero. i tuorli d’uovo, il sale, l’aroma di vaniglia e la scorza del limone grattugiata e impastate gli ingredienti finché non otterrete un composto omogeneo, ma cercate di lavorare il tutto molto velocemente per evitare che la frolla si riscaldi troppo. Avvolgete la pasta in pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparate la frolla sbriciolata, mettete in una ciotola la farina, il sale e lo zucchero e mischiateli per bene, aggiungete il tuorlo e il burro a pezzetti e lavorate l’impasto con le mani ma non troppo, il composto deve rimanere non omogeneo ma sbriciolato e lasciatelo riposare per 30 minuti in frigo.

Stendete la pasta con un mattarello, ritagliate un disco e rivestitevi il fondo e il bordo di uno stampo da crostata da 26 cm di diametro precedentemente imburrato e infarinato oppure utilizzate la carta forno.

Dopo aver steso la frolla nello stampo punzecchiate il fondo con una forchetta, per evitare che durante la cottura si gonfi.

Versate la nutella e ricoprite il tutto con la frolla sbriciolata.

Cuocete la crostata in forno già caldo a 180 gradi per 40 minuti circa. Terminata la cottura, sfornate la crostata e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e servite.

Buona Crostata sbriciolata alla nutella a tutti!

crostata sbriciolata alla nutella

Crostata sbriciolata alla nutella

Visitate la mia pagina facebook https://www.facebook.com/fantasiaincucinaconvalenti e se non l’hai ancora fatto lasciami un commento e un bel  like!

Precedente Carpaccio di bresaola rucola pomodorini e grana Successivo Gnocchetti sardi con sugo ai funghi