Barrette Kellogg’s

Barrette Kellogg’s

Oggi vi voglio parlare di un nuovo prodotto realizzato dalla Kellogg’s, un prodotto veramente delizioso e gustoso, vale a dire le barrette…….

 

Le nuove Kellogg’s Barrette hanno un nome semplice che lascia spazio al gusto di questo delizioso snack, proprio per darci la possibilità di scoprirlo da soli. Vediamo quale delle tre varianti disponibili ci incuriosisce di più sulle Barrette Kellogg’s

  • Barretta Mandorle e Cioccolato Per chi ama la frutta secca ma non vuole rinunciare al gusto del cioccolato. Questa barretta contiene il 41% di mandorle e arachidi e il 21% di cioccolato.
  • Barretta Mandorle e Frutta Uno snack gustoso grazie all’unione della frutta secca accompagnata dalla dolcezza di mirtilli rossi e uvetta.
  • Barretta Mandorle, Miele e Semi La frutta secca si unisce ai semi di girasole, di lino e di zucca e al dolce sapore del miele

Le nuove barrette Kellogg’s  nascono proprio per soddisfare le esigenze di chi cerca uno snack nutriente ma senza rinunciare al gusto, perché sono fatte con una grande varietà di ingredienti selezionati come mandorle, arachidi, miele, cioccolato, mirtilli rossi e semi. E grazie alla finestrella trasparente sulla confezione è possibile scoprire subito tutti i deliziosi ingredienti delle Kellogg’s Barrette!

La storia dell’azienda

Grazie a una scoperta accidentale, William Keith Kellogg, il fondatore dell‘azienda, e suo fratello, il Dr. John Harvey Kellogg, hanno cambiato per sempre il modo di fare la prima colazione. Era il 1898 quando i fratelli Kellogg ottennero accidentalmente dei fiocchi dai chicchi di grano cotto. William Keith continuò a sperimentare fi nché riuscì a realizzare i cereali come li conosciamo e creò la deliziosa ricetta per i fi occhi di mais tostati, i Kellogg’s Corn Flakes. I fiocchi di mais per la prima colazione di Kellogg furono subito un grande successo negli USA tanto che anni dopo, nel 1922, vennero esportati in Europa, fino ad arrivare in Italia dove nel 1987 fu fondata la Kellogg Italia S.p.A. Kellogg, nei suoi oltre 100 anni di storia, ha continuato a lavorare nel campo alimentare con l’obiettivo di continuare a offrire ai consumatori prodotti di elevata qualità che rispondessero alle loro necessità. Per questo, dopo essere stata nel 1923 la prima azienda alimentare ad assumere una dietista, nel 1997 l’azienda inaugura il W.K. Kellogg Institute for Food and Nutrition Research, in cui scienziati alimentari e nutrizionisti trasformano cereali e altri ingredienti di qualità in alimenti gustosi e adatti all’intera famiglia. Dopo oltre 100 anni di storia, Kellogg continua a lavorare seguendo i valori del fondatore W.K Kellogg e lo fa in 180 paesi in tutto il mondo, con impegno e passione. Kellogg continua a sviluppare cereali e snack di elevata qualità cercando di soddisfare al meglio le esigenze e le necessità dei consumatori. Kellogg: da oltre 100 anni nel mondo…

Già alla fi ne degli anni ’20 i Kellogg’s Corn Flakes, insieme a Rice Krispies e All-Bran, erano presenti nei punti vendita in Italia e contribuivano a comunicare ai consumatori italiani l’importanza della prima colazione e il valore nutrizionale dei cereali. A partire dagli anni ’50 la distribuzione diventò più capillare, parallelamente alla diffusione dei supermercati e del latte pastorizzato. Inoltre, grazie al lancio di prodotti come Coco Pops, Kellogg conquistò anche i più piccoli. La continua crescita del marchio nel mercato italiano ha portato nel 1987 all’apertura della sede Italiana a nord di Milano. Il marchio Kellogg è cresciuto in Italia grazie all’impegno e alla passione delle persone che vi lavorano, oltre a un continuo impegno nell’innovazione di prodotto. Ne è un esempio il lancio nel 2003 delle barrette, capostipiti di una nuova modalità di consumo dei cereali fuori casa e come snack. Le ultime arrivate nella famiglia Kellogg sono proprio le nuove Barrette che stiamo testando nel nostro progetto, che seguono i bisogni dei consumatori di avere prodotti nutrienti e allo stesso tempo gustosi. Le nuove Kellogg’s Barrette, preparate con una varietà di ingredienti attentamente selezionati, sono nate per soddisfare proprio questa richiesta.

Io sono stata fortunata e ho ricevuto dei campioni di queste deliziose barrette……..

Barrette Kellogg's

Ora vi lascio e vi consiglio di visitare il sito della Kellogg’s e la pagina Facebook

Barrette Kellogg’s

 

Precedente Cheesecake kinder cereali Successivo Trippa al sugo e menta