Pizza corona: ricetta ciliegino e basilico

pizza corona: ricetta ciliegino e basilico

Pizza corona: ricetta ciliegino e basilico. Questa pizza è una ricetta semplice gustosa da servire come antipasto, in tavola, in una serata tra amici. Una di quelle ricette che io chiamo anche ricette salva –cena.
La pizza corona: ricetta ciliegino e basilico si può preparare con l’impasto della pizza fatta in casa o con la variante che vi propongo oggi. Io ho condito la pizza corona in maniera classica, utilizzando il classico pomodorino ciliegino, la mozzarella, l’olio di oliva e delle foglioline di basilico fresco appena raccolte. Questa è la versione Siciliana. Ma potrete utilizzare anche della provola al posto della mozzarella o della passata rustica al posto del ciliegino e come dico sempre io utilizzare la vostra Fantasia.
Questa è una ricetta facile e veloce da preparare, bella da vedere… che dire di più farete sicuramente un figurone.

Pizza corona: ricetta ciliegino e basilico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pizza corona

  • 500 gFarina 00
  • 300 mllatte
  • 50 mlOlio di oliva
  • 1 cucchiainoZucchero
  • Mezzo cucchiainoZucchero
  • 12 gLievito di birra fresco

Strumenti per la pizza corona

  • 1 Ciotola
  • 1 Carta forno
  • 1 Teglia
  • 1 Piatto da frutta
  • 1 Coltello
  • 1 Pellicola per alimenti

Preparazione della pasta per la pizza

Iniziamo con il preparare l’impasto per la pizza corona
  1. In una ciotola versate la farina setacciata, fate una fontanella al centro e versate il lievito di birra sciolto nel latte tiepido. Poi a mano mano, unite tutti gli altri ingredienti e iniziate ad impastare.

  2. Impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.

    Mettetelo a riposare in un’altra ciotola che avrete spolverato leggermente con della farina precedentemente. Ricopritelo con della la pellicola e lasciatelo riposare..

    Fate lievitare il vostro impasto fino al suo raddoppio… ci potrebbero volere fino a cinque ore.

  3. pizza corona

    Dopo di che, prendete il vostro impasto e stendetelo con l’aiuto di un mattarello con uno spessore di mezzo cm. Fatelo su un foglio di carta da forno.

    Calcolate la misura della vostra teglia.

    Formate un cerchio e lasciatelo riposare per un’altra mezzora, ricoperto da un canovaccio.

  4. pizza corona

    Ora appoggiate al centro un piatto ( di quelli da frutta ) e incidete con un coltello a punta tutto in torno il contorno.

  5. pizza corona

    Togliete il piatto e incidete 8 spicchi, partendo dal centro senza oltrepassare il contorno del piatto che avete fatto in precedenza.

  6. pomodorini

    Condite con i pomodorini ben lavati, interi o tagliati a metà il bordo esterno. Unite la mozzarella ben sgocciolata e le foglioline di basilico.

  7. pizza corona

    Infine ripiegate gli spicchi sul bordo estero condito .

    Spennellate, la vostra pizza corona, con l’aiuto di un pennello da cucina con l’olio evo e trasferitela in una teglia.

    Infornate in forno già caldo per 20/ 25 minuti a  190/ 200 gradi.

    Controllate la cottura dopo 15 minuti.

  8. pizza corona cotta

    Servite la pizza corona: ricetta ciliegino e basilico ben calda. Buon appetito. Barbara.

Consigli

La pizza corona si può anche preparare con la pasta già pronta che trovate nel banco frigo del supermercato se andate di fretta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Fantasia in Cucina

La mia passione per la cucina e il buon cibo è nata grazie al mio lavoro e ai miei viaggi. Ho iniziato sin da piccola a raccogliere le ricette di tutto ciò che mi piaceva mangiare e ad appuntarlo su una agenda. Con il passare degli anni è cresciuta in me la passione per la cucina e la tradizione enogastronomica del territorio ibleo. Il mio vuole essere un blog che non è un semplice sito di ricette, ma anche un viaggio della memoria, della cultura di un popolo, quello degli abitanti dei Monti Iblei, in Sicilia, luogo d’incontro tra le province di Ragusa, Siracusa e Catania. Dietro ogni ricetta c'è una storia, talvolta di una famiglia, di un incontro o di un viaggio. Il mio intento è quello di svelare, conservare e di tramandare attraverso le mie ricette l’anima, i saperi, le tradizioni, le passioni e la storia di un popolo. Cucino, fotografo mangio e posto. Mi piace anche consigliare ai miei amici oltre alle ricette sfiziose anche dove mangiare nei locali caratteristici dove andare a mangiare in Sicilia. Se vi va seguitemi, siete i benvenuti. Barbara

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.