Crea sito

Spinacino di vitello ripieno di prosciutto e spinaci🍖🌿

Ciao a tutti e ben tornati con un’altra ricetta. In famiglia siamo dei mangiatori assidui, oltre che di pasta, pizza e chi più ne ha più ne metta anche di carne, bella cotta e succosa, e oggi vi proponiamo il vitello “riempito” di spinaci fregandocene altamente dei figli “anti – verdure”: se vogliono lo mangiano, altrimenti saltano 🤸 il secondo e si mangiano solo il primo: oggi la cucina è solo mia e di Fabio.

Ma ❤ di mamma sminuzzero’ lo stesso gli spinaci e poi vi dirò com’è andata. Cavolo è talmente gustoso questo piatto che non possono non mangiarlo!!! (I miei figli non capiscono una mazza, testardi come un mulo: chissà da chi hanno preso, da me non di certo: forse dal marito??😉🤣🤣🤣🤣).

Prima di iniziare a cucinare dovete munirvi, TASSATIVAMENTE, di ago e filo per cucire la tasca del vitello al fine di evitare la fuoriuscita del ripieno! Vi ricordo, anche, di leggere la pagina relativa alla cottura della carne prima di procedere.

Grazie per la vostra graditissima attenzione!!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gtasca di vitello (fatevi consigliare il pezzo migliore dal vostro macellaio di fiducia e fatevelo già tagliare da lui!!!)
  • q.b.olio (oliva o extravergine )
  • q.b.soffritto (noi usiamo sempre quello surgelato per comodità )
  • 500 gspinaci (freschi o surgelati, come preferite)
  • q.b.sale
  • 1 bicchierevino bianco
  • 1uovo (vi ricordo sempre di preferire le uova all’aperto)
  • 100 gdadini di prosciutto cotto
  • 3 ramettirosmarino
  • q.b.formaggio grattugiato (potete scegliere tra grana padano, parmigiano reggiano o pecorino:quello che più vi gusta!!)

Preparazione dello spinacino

  1. Per prima cosa sbollentate per 3, 4 minuti gli spinaci in acqua bollente e salata. 💧 💧

    Scolateli e strizzateli bene con le mani.👋👋

  2. Quando sono freddi sminuzzateli con un coltello avendo l’accortezza di Non avere bimbi nei dintorni.

  3. In una ciotola grande sbattete l’uovo con la forchetta insieme al sale fino. 🥚🧂

  4. Aggiungete gli spinaci e girateli bene per amalgamarli con l’uovo. 🌿🌿

  5. Mettete, quindi, 3 cucchiai di pangrattato, girate in modo tale da “legare” gli spinaci tra loro. Aggiungete i cubetti di prosciutto cotto e spolverate di formaggio.🧀

    Mescolate bene il composto con le mani.

  6. A questo punto riempite con circa 200 gr del composto di spinaci la tasca di vitello. Mi raccomando NON ESAGERATE CON LA QUANTITÀ perché deve chiudersi bene. 🙈

  7. Cucite con ago e filo la parte superiore della tasca in modo da non far uscire il ripieno. I punti della cucitura devono essere ben uniti fra di loro.

  8. A questo punto fate rosolare la carne con un filo di olio girandola con delle pinze.

  9. Mentre la carne rosola per bene aggiungete il rosmarino, il soffritto e il vino bianco. Fate evaporare bene e aggiungete un po’ di acqua di cottura degli spinaci precedentemente cotti.

    L’acqua deve essere circa a metà altezza del vitello.

  10. Se usate la pentola a pressione chiudetela e calcolate 45/50 minuti dal fischio. Lasciatela sfiatare da sola sul gas spento caldo.

    Se invece preferite la cottura tradizionale sul gas la carne deve cuocere per circa un’oretta e mezza, due a fiamma bassa con coperchio e girandola spesso.

    Con cottura al forno, invece, 180° in forno ventilato per circa un’ora e mezza, due: girate la carne a metà cottura e bagnatela con il brodo ogni volta che si renda necessario.

Usate il sughetto del vitello😋😋😋

Frullate il brodo di cottura del vitello e mettetelo sulle fette di carne tagliate per conferire un sapore ancora più buono.

Potete accompagnarlo con delle patate al forno oppure con una bella insalata e pomodori: a voi la scelta!!🍅 🥗

Com’è andata la cena

Non ci crederete ma i ragazzi hanno gradito:siamo rimasti esterrefatti ma contenti!!😍🥰

Cosa fare con l’impasto avanzato?🤔🤔

Noi non buttiamo via niente:l’impasto avanzato di spinaci e prosciutto potete congelarlo oppure vi proponiamo delle polpette nella prossima ricetta che pubblicheremo.

È mezzanotte passata e ci si chiudono gli occhi. Vi auguriamo a tutti una buona notte!😴😴

Manu e Fabio

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.