Strudel con le verdure

Le torte salate in genere, sono pietanze molto versatili che io considero ricette salva cena. Possono, infatti, essere preparate sia come antipasto che come secondo, ma possono rappresentare anche un ottimo e completo piatto unico. Con un po’ di fantasia se ne possono preparare di ogni tipo, specialmente se si ha poco tempo per cucinare.

Questa volta in frigo avevo a disposizione la pasta brisée che si differenzia dalla sfoglia per la sua consistenza, risulta essere, infatti, più compatta e meno friabile di quest’ultima. 

Quindi mi son detta… abbiamo la base… con cosa la farciamo? Quindi ho aperto il cassetto delle verdure ed ho tirato fuori un porro, del radicchio rosso, un cavolo, del sedano e delle zucchine. Alè! la cena è salva.

Il risultato? Giudicate voi!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo di pasta Brisée  (formato rettangolare)
1 zucchina
1 porro
1 costa di sedano
qualche foglia di cavolo cappuccio
qualche foglia di radicchio rosso
scamorza affumicata

Preparazione

Pulire le verdure e tagliarle come preferite. Trasferitele in una terrina e conditele con olio e.v.o. sale e pepe. Io per velocità per per rendere il piatto più leggero preferisco utilizzarle a crudo, ma se avete tempo e lo gradite potete ripassarle per quale minuto in padella.

Foderate lo stampo che avrete deciso di utilizzare con la carta da forno, disponetevi sopra pasta brisée e distribuite all’interno le verdure. 

Completare con un’abbondante grattugiata di scamorza affumicata. 

Arrotolate la sfoglia intorno alle verdure, avendo cura di sigillare bene i bordi ed infornate 200° per 35-40 minuti. Sfornare, lasciare intiepidire leggermente e servire in tavola.

/ 5
Grazie per aver votato!