Farfalle con salsa di barbabietola ed asparagi

Solo tre ingredienti per ottenere un piatto coloratissimo, molto gustoso e ricco di nutrienti ma anche molto semplice da preparare. 

La barbabietola rossa oltre a conferire un colore intenso possiede anche molte proprietà. E’ infatti ricca di sali minerali come potassio, magnesio, fosforo e ferro, e di Vitamina A e B9. 

Quello che vi descriverò di seguito è, quindi un primo piatto sano, vegetariano ed allo stesso tempo molto scenografico ed intrigante.

Vediamo come realizzarlo

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 barbabietole fresche (potete usare anche quella precotte)
100 gr di asparagi
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
olio e.v.o. q.b.
sale e pepe q.b

Preparazione

Nel frattempo che la pasta cuoce, prepariamo il condimento.

Lavate accuratamente gli asparagi sotto l’acqua corrente e asciugateli tamponandoli con un foglio di carta assorbente. Con un coltello, rimuovere la parte terminale dei gambi, in genere piuttosto coriacea e poco gradevole da mangiare. Io per capire il punto esatto in cui effettuare il taglio della parte da eliminare faccio dei piccoli test spostandomi pian piano verso la cima dell’asparago, fino a quando il coltello non affonda facilmente trovando la parte tenera, quindi procedere con il taglio a piacere.

In una padella antiaderente, far soffriggere leggermente l’aglio con abbondante olio e.v.o. a fuoco lento, versarvi gli asparagi coprire e lasciar cuocere a fuoco lento se dovesse rendersi necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta. Mi raccomando , non lasciateli cuocere troppo altrimenti perderanno il loro bel colore verde.   

Pelate la barbabietola, frullatela nel mixer e mettetela da parte.

Versate in una capiente padella (dovrà contenere anche la pasta) un filo d’olio, aggiungete la cipolla tritata e, quando questa si sarà appassita unite la barbabietola. Fate insaporire qualche minuto a fiamma dolce. 

Spegnere il fuoco ed aggiungere la panna amalgamando bene il tutto.

Quando la pasta avrà raggiunto il giusto punto di cottura, scolatela utilizzando il mestolo forata e versatela direttamente nella padella con la salsa di barbabietola insieme agli asparagi.

amalgamate bene il tutto e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.