Quiche con cavolo rosso, zucca e gorgonzola

Adoro le torte salate, sono sono pietanze molto versatili e garantiscono un risultato ottimo, sia che si impieghino ingredienti ricercati sia che si utilizzi quello che si ha a portata di frigo. Con un po’ di fantasia, infatti, se ne possono preparare di ogni tipo, specialmente se si ha poco tempo a disposizione, come per esempio le quiche.

La parola quiche deriva dal tedesco Kuchen /’ku:xən/, che vuol dire torta. È l’equivalente dello sformato italiano. Si prepara principalmente con un impasto a base di farina che si cucina al forno ed un ripieno di uova ed altri alimenti, il che permette di prepararne innumerevoli varianti.

Oggi vi propongo un secondo piatto ricco di proprietà nutritive che servito con una buona insalata costituisce un piatto sostanzioso e buono al tempo stesso. E’ una ricetta dal gusto deciso, sicuramente abbastanza calorico, ma per una volta direi che si può fare!

Pronti per prepararla insieme? Procediamo!!!

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 rotolo di pasta Brisée base rotonda
Mezzo cavolo rosso
100 g di gorgonzola dolce
150 gr. di zucca
5 uova
Sale e pepe q.b.

Preparazione

Pulire, eliminando le prime foglie, il cavolo rosso e tagliarlo a striscioline. Cuocerlo a piacere (io direttamente in padella). Nel frattempo togliere la pasta Brisée dal frigo (almeno 10 min prima di usarla) e riscaldare il forno a 180°C. Pulire la zucca e tagliarla “à la julienne” e metterle da parte. Sbattere le uova.  Quando il cavolo risulterà cotto, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Srotolare la pasta Brisée direttamente nella teglia con la sua carta da forno, altrimenti imburrare ed infarinare lo stampo. Bucherellare con una forchetta il fondo della pasta., versarvi dentro il cavolo, la zucca e le uova. Distribuirvi sopra il gorgonzola ed infornare a 200 °C per circa 25 – 30 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!