Merendina “Paradiso”

Adoro da sempre le famose merendine realizzate con Pan di Spagna farcito ed una farcitura di crema al latte aromatizzata al limone.

Nel web si trovano tantissime ricette tutte valide, quella che vi regalo oggi è la mia personale versione con la quale ho cercato di pormi i seguenti obiettivi sul prodotto finito: 

– avrebbe dovuto avvicinarsi il più possibile all’originale per quel che riguarda il gusto (per questo motivo mi sono sacrificata effettuando diverse sessioni di assaggio 😜) 

– avrei dovuto limitare all’indispensabile l’utilizzo di prodotti pronti all’uso. 

Naturalmente gli ingredienti base, quali farina, zucchero, uova ecc, per ovvie ragioni, ho dovuto acquistarle…

Bene io sono soddisfattissima del risultato… Non sarà l’originale ma vi assicuro che vi stupirà per quanto ci assomiglia e poi è senza conservanti e senza olio di palma… più genuina di così! Provare per credere….!!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10 merendine
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pan di Spagna

4 uova
120 g zucchero
120 g di farina
La scorza di un limone, non trattato, grattugiata

Crema al latte

200 gr di panna vegetale fresca
100 ml di latte
70 gr zucchero
1 cucchiaio di amido di mais
La scorza di un limone non trattato

Decorazione

zucchero a velo q.b.

Strumenti

Planetaria o fruste elettriche

Procedimento

Pan di Spagna

Per la prepararazione del Pan di Spagna, io preferisco utilizzare il metodo più semplice e veloce, ovvero quello che sto per descrivervi. 

Iniziate a montate, con la planetaria (altrimenti con le fruste elettriche) le uova intere con metà dello zucchero. Dopo circa 5 minuti aggiungere un po’ alla volta il resto dello zucchero. Quando il composto sarà ben montato (occorreranno almeno 15-20 minuti) unire sempre un po’ alla volta, la farina setacciata mescolando lentamente dal basso verso l’alto con una spatola. Questa operazione è importante e molto delicata poiché serve ad evitare che l’impasto si sgonfi. Aggiungere per ultima la scorza di limone grattugiata ed amalgamare il tutto sempre mescolando, letamante, dal basso verso l’alto.

Trasferite il composto nella teglia che avrete, precedentemente, imburrato ed infarinato ed infornare a 160º per 40 min. In ogni caso prima di sfornare fate sempre la prova stecchino.

Crema al latte

Nel frattempo che il Pan di Spagna cuoce prepariamo il latte condensato.

Mettere a bollire il latte con lo zucchero e le bucce del limone. Mi raccomando di tagliare soltanto la parte gialla della buccia. Quando sarà giunto a bollore, allontanare la pentola dal fuoco ed aggiungere un po’ alla volta l’amido di mais setacciato facendo attenzione a non far formare grumi. Riportare il tegame sul fuoco e sempre mescolando attendere che incominci ad addensarsi. A questo punto spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. 

Intanto che il latte condensato si raffredda montate la panna, mi raccomando deve essere ben ferma.

Eliminate le scorze di limone dal latte condensato, ormai freddo, ed unitelo alla panna un po’ alla volta mescolando, anche in questo caso lentamente e dall’alto verso il basso.

Composizione

Togliere il Pan di Spagna dalla teglia, facendo attenzione a non romperlo, e dividerlo in due parti. 

Distribuite la crema al latte su tutta la superficie mantenendovi ad almeno un centimetro dal bordo e livellate con un spatola. Adagiatevi sopra l’altra parte di Pan di Spagna con la parte “scura” rivolta verso il basso.

Spolverate con abbondante zucchero a velo e dividete in parti uguali. Le vostre merendine paradiso sono pronte.

Se vi va fatemi sapere se vi sono piaciute!!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.