Crea sito

Spaghetti agli Asparagi con passo passo

Un primo piatto facile e veloce da preparare
Gli Spaghetti agli Asparagi
Oggi la ricetta che vi propongo non è stata realizzata da me …
In questa quarantena il coach di casa …. È passato dal campo di calcio ai fornelli con i suoi piatti unici ricchi di gusto e leggeri .
Devo dire che mio marito con i primi piatti mi ha superata
I ragazzi sperano sempre che il padre gli faccia uno dei suoi primi piatti così cremosi che solo lui fa.
Oggi questi spaghetti agli asparagi
Facili e veloci da realizzare…

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • CucinaItaliana

Spaghetti, asparagi, olio extravergine

Ingredienti per gli spaghetti agli Asparagi

  • 320 gSpaghetti
  • 300 gAsparagi (Selvatici )
  • 1 spicchioAglio
  • 1Peperoncini piccanti (Facoltativo)
  • q.b.Sale

Preparazione degli spaghetti

  1. Prima di tutto lavare e pulire gli asparagi.

    Mettere una pentola con l’acqua a bollire

  2. le punte le levate e mettete da parte e la parte tenera la sbollentate.

    Mettere una padella con aglio olio e peperoncino ( facoltativo) con le punte di asparagi e un bicchiere d’acqua della cottura degli asparagi.

    Gli altri sbollentati le frullate

  3. Cuocere gli spaghetti a metà cottura.

  4. Scolare gli spaghetti e versare nella pentola con gli asparagi, Aggiungere la crema di asparagi e acqua della cottura mantecare finché non si forma una cremina

  5. ecco gli spaghetti cremosi agli asparagi.

Seguitemi

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Peccati di dolcezze essenza del gusto

Sono Veronica M. Beneventana . Pizzaiola di professione. Foodblogger per passione Peccati di Dolcezze 2008/2018 lascio un bagaglio ricco di soddisfazioni e collaborazioni come chef per Vallé Italia, articoli su riviste come A tavola, Più Dolci, Cioccolato &Co. Su collane di libri come Mtchallenge ... Tutto grazie a mia nonna che mi ha trasmesso l'Amore per la cucina A lei ho dedicato i miei libri "Uova in fuga" di Trenta editore E polvere o pistilli? Come coautrice di Trenta editore. Ora ricomincio da qui il mio nuovo blog .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.