Crea sito

Panini ai Cereali

Panini ai Cereali con l’arrivo delle belle giornate e finalmente con meno restrizioni possiamo concederci una passeggiata o una serata con amici .
Per goderci una perfetta giornata in relax senza rinunciare al gusto i Panini ai Cereali sono l’ideale,facili e veloci da realizzare e soprattutto adatti a qualsiasi farcitura.
Con il loro guscio croccante e l’interno morbido fanno gola a grandi e piccoli.
Hanno la caratteristica del loro colore ambrato
E un gusto speciale da provare .
Vi lascio la ricetta!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per circa 12 panini da 70 g o 10 da 100 g

Ingredienti

  • 300 gfarina Manitoba
  • 200 gfarina ai cereali
  • 200 mllatte
  • 100 mlacqua
  • 12 gsale
  • 10 glievito di birra fresco (5 g in estate)

Per la superficie

  • q.b.acqua
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione lei panini ai cereali

  1. In una ciotola sciogliere il lievito con acqua e latte.

  2. Aggiungere la farina Manitoba girare e lasciare riposare per circa 40 minuti

  3. Trascorso il tempo Aggiungere la farina ai cereali ed il sale

  4. Lavorare l’impasto ed incordarlo.

  5. Mettere a lievitare in una ciotola coperta da pellicola per circa tre ore .

    L’impasto deve risultare raddoppiato di volume.

  6. Una volta lievitato dividere in pezzi da 70 g .

  7. Con le mani appiattire ed allungare dando una forma ovale .

    Arrotolare su se stesso e assottigliare le punte

  8. mettere in una teglia rivestita da carta forno e far lievitare per 1 ora

    Spennellare con acqua e olio emulsionato fare dei tagli ed infornare a 200° statico per 20 minuti

  9. Una volta pronti farli raffreddare e farcire a piacere

Possono essere congelati prima della cottura ,prima della lievitazione finale.oppure congelati dopo cotti

Per idee su altri panini vedi la sezione

Pane e Panini :

I Marsigliesi

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Peccati di dolcezze essenza del gusto

Sono Veronica M. Beneventana . Pizzaiola di professione. Foodblogger per passione Peccati di Dolcezze 2008/2018 lascio un bagaglio ricco di soddisfazioni e collaborazioni come chef per Vallé Italia, articoli su riviste come A tavola, Più Dolci, Cioccolato &Co. Su collane di libri come Mtchallenge ... Tutto grazie a mia nonna che mi ha trasmesso l'Amore per la cucina A lei ho dedicato i miei libri "Uova in fuga" di Trenta editore E polvere o pistilli? Come coautrice di Trenta editore. Ora ricomincio da qui il mio nuovo blog .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.