Crea sito

Cornetti salati da buffet alla curcuma (pasta brioche)

La ricetta di oggi è una di quelle che più rispecchia il mio blog ,i lievitati…
Chi mi seguiva su Peccatididolcezze sa che sono una maniaca ( per gli altri una Maga ) dei lievitati tanto da averne fatto con passare del tempo un lavoro.
Auguro a tutti di poter conciliare nella vita lavoro e passione , qualsiasi cosa sia.
Ho avuto la fortuna di aver vissuto con mia nonna e non nego che per il mio caratterino un po’ altezzoso sotto certi aspetti ,la facevo disperare perché mi diceva “Veronica vieni qui e vedi come si fa ed io rispondevo -“Nonna ma io già so come si fa” …..”
In realtà era così io già sapevo, perché già sapevo cosa volevo fare nella vita anche se ai miei tempi la scuola alberghiero nn era vista come una scuola bella e mi chiedo ancora perché tanto da fare ragioneria e nn sapere una cippa di matematica chimica ….ecc ecc solo il diritto e l economica mi interessavano…
Oggi la rivincita della scuola Alberghiero le mie gemelle le mie nipoti la fidanzata di mio figlio …tutte li tutte con la passione della cucina e della pasticceria
Oggi mi sono dilungata sto riprendendo la mano a scrivere post .
Ritornando alla ricetta .
Questo lievitato è molto facile e veloce da fare in commercio trovate già una fantastica farina alla curcuma e semi uno spettacolo di farina la uso spesso per i miei pani.
Questi cornetti di pasta brioche fanno parte della squadra dei lievitati must dei miei buffet dove farcisco sia con caprese sia con pesce come salmone lime e songino o pesce spada e salsa guacamole….o semplicemente così come del pane da accompagnamento.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Farina alla curcuma,sale, lievito, acqua

Farina alla curcuma

  • 250 g

Farina per pizza o Manitoba

  • 250 g

Acqua

  • 280 g

Olio di semi di girasole

  • 70 ml

Lievito di birra

  • 12.5 g
  • (Metà cubetto )

Sale

  • 8 g
  • (La farina alla curcuma ha già sale bastano 8 g)

Latte

  • q.b. (Per spennellare)

Come preparare la pasta brioche alla curcuma

Nella planetaria versiamo l’acqua ,il lievito e la farina per pizza o Manitoba. Amalgamiamo il tutto e facciamo riposare 40 min.
Trascorso il tempo aggiungiamo l’olio e la farina alla curcuma con i suoi semini ( lino,girasole) ed il sale.
Lavoriamo l ‘impasto per 5 minuti e lo rovesciamo sul piano da lavoro.
Gli diamo qualche piega dall’ esterno verso l’interno e mettiamo a riposare per due ore .
Dividiamo il Panetto in due parti
Stendiamo i panetti a forma di cerchio e dividiamo in tanti spicchi .( Primo taglio a croce poi di obliquo ) così otteniamo tanti cornetti.
Arrotoliamo i cornetti su se stessi e mettiamo a lievitare per 1 ora
Accendere il forno a 200°
Spennellare con il latte ed infornare per 15 minuti.

Potete fare anche dei panini da 35g per buffet da 50 g come merenda da 140g per panini grandi .

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Peccati di dolcezze essenza del gusto

Sono Veronica M. Beneventana . Pizzaiola di professione. Foodblogger per passione Peccati di Dolcezze 2008/2018 lascio un bagaglio ricco di soddisfazioni e collaborazioni come chef per Vallé Italia, articoli su riviste come A tavola, Più Dolci, Cioccolato &Co. Su collane di libri come Mtchallenge ... Tutto grazie a mia nonna che mi ha trasmesso l'Amore per la cucina A lei ho dedicato i miei libri "Uova in fuga" di Trenta editore E polvere o pistilli? Come coautrice di Trenta editore. Ora ricomincio da qui il mio nuovo blog .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.