RICETTA TORTA PARADISO

La ricetta della torta paradiso mi è stata suggerita da un’ amica alla mia domanda: “che dolce posso fare?”

Effettivamente non avevo mai sperimentato questa ricetta, e devo dire che ne sono pienamente soddisfatta! Il procedimento è davvero molto semplice, perché è come la base di un ciambellone classico (per intenderci CIAMBELLA SENZA BILANCIA ) ma con uno strato di crema al latte, davvero squisita.

La fama di questa torta è sicuramente dovuta alla Kinder che ne ha fatto una merenda da banco frigo, ma personalmente non l’ ho mai assaggiata.

Ora che però mi ritrovo due bambini mangioni ho deciso di comprare il meno possibile e fare tutto in casa, e loro sono stati molto entusiasti di questa ricetta della torta paradiso.


  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Dose per stampo da 24cm

  • 4Uova
  • 180 gZucchero
  • 200 gFarina 00
  • 90 mlOlio di oliva ((o di burro))
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiaiLimoncello (Succo di mezzo limone)

Crema al latte

  • 2Albumi
  • 80 gZucchero
  • 250 mlPanna fresca liquida
  • 250 mlLatte
  • 40 gFecola di patate
  • 2 cucchiaiLimoncello (Scorza di limone grattugiata)
  • 6 gGelatina in fogli
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Per fare la base, basterà separare i tuorli dagli albumi e montare quest ultimi a neve.

    In una ciotola invece sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere farina olio, limone e lievito.

    Andiamo ad unire i due composti con una spatola, stando attenti a non smontare gli albumi e mischiando dolcemente dal basso verso l’alto.

    Prendiamo uno stampo per torte (io uso quello a cerniera, molto comodo) e versiamo il composto, mettiamo in forno a 180 gradi per 30 minuti circa. Fate sempre la prova stecchino.

  2. Prepariamo ora la crema

    Per prima cosa prendiamo due fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti

    In un pentolino mettiamo il latte a fiamma molto bassa, in una ciotola sbattiamo insieme le uova lo zucchero e la fecola fino a formare una crema, aggiungiamo al latte insieme alla panna, strizziamo bene la gelatina e mettiamo nella crema, continuiamo a mescolare fino a portare ad ebollizione. (Se vedete che la crema non si addensa aggiungete un cucchiaio di farina).

     

  3. Andiamo ora a montare la torta con la crema aiutandoci con la cerniera dello stampo, direttamente sul piatto da portata.

    Prendiamo un piatto da portata, tagliamo in due la base e bagnamola con un po’ di latte, prendiamo la cerniera, posizioniamo sul piatto e montiamo la torta poggiando prima la base, aggiungiamo la crema, chiudiamo con l’altro strato.

    Spolverizzate di zucchero a velo.

    Lasciamo rapprendere in frigorifero per circa un’ora.

Note

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

5 Risposte a “RICETTA TORTA PARADISO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.