SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO

SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO

Questo dolce non ha bisogno di presentazioni, un tiramisu senza uova, una crema super leggera e molto facile da realizzare. Vi racconto l’annedoto:

mi scrive un messaggio mia madre chiedendomi di realizzare questo dolce seguendo la ricetta di una famosa blogger. Sì, mia madre è così, ma tranquilli non è l’unica, ho molte amicizie che non prendono in considerazione le mie ricette ma si sa, nessuno è profeta nella propria patria.

Tornando a noi, perchè la signora in questione è pure una ciofeca nei dolci (ahahahaah) mi invia tutto il materiale tra cui il vasetto di crema di pistacchio.

Ora, per chi mi conosce sa che a causa delle mie allergie posso mangiare pochissime cose: dopo aver fatto il dolce mi ero lasciata un pochino di crema al pistacchio nel vasetto, giusto per prenderne una puntina ogni tanto, e togliermi lo sfizio.

Mio marito, intento a sistemare la cucina, convinto che fosse finita la crema, lo ha riempito d’acqua per poi lavarlo. Ha buttato via la mia ultima gioia di poter gustare qualcosa di buono 🙂

Detto questo, andiamo a vedere come ho realizzato questo dolce 🙂

SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO
SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni1
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Passaggi

Realizziamo la crema

Per prima cosa montiamo bene la panna a neve ben ferma con l’aiuto delle fruste elettriche.

In una ciotola versiamo il mascarpone e lo zucchero e con una frusta a mano mescoliamo bene. Aggiungiamo la crema al pistacchio e uniamo al tutto.

Uniamo la panna alla crema al mascarpone e pistacchio un po’ alla volta, cercando di non smontare il composto: giriamo con una spatola dal basso verso l’alto delicatamente.

Preparazione del caffè

IO preferisco una bella moka da mettere sul fuoco, ma potete benissimo utilizzare la macchinetta che preferite.

Preparazione del dolce

Una volta pronta la crema montiamo il dolce:

Imbeviamo il savoiardo uno alla volta nel caffè per pochi secondi e posizioniamo su di una pirofila. Via via, riempiamo tutto.

Preparazione del dolce

Con una sach a poche riempiamo di crema come ho fatto io a ciuffetti,oppure con una spatola o un coltello piatto stendiamo direttamente la crema.

Uniamo la crema al pistacchio
Uniamo la crema al pistacchio

Fatto il primo strato, realizziamo il secondo partendo sempre dai savoiardi nel caffè etc etc.

Lasciamo riposare in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo.

I SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO sono pronti per essere gustati.

SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO
SAVOIARDI CON CREMA AL PISTACCHIO

Il consiglio in più

Si mantiene in frigorifero per più giorni poiché non contiene uova.

Si può tranquillamente congelare.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.