Crea sito

PEPERONI RIPIENI AL FORNO

PEPERONI RIPIENI AL FORNO
Un’ idea per una cena davvero semplice e veloce? I PEPERONI RIPIENI AL FORNO fanno al caso vostro.
Ho sempre amato questa verdura, ma ahimè non posso mangiarne molta poichè sono intollerante al nichel 🙂 e’ un peccato perchè i peperoni sono ricchi di nutrienti, tra cui la vitamina C e possono essere utilizzati in cucina sia a crudo (ad esempio nelle insalate), sia cotti (nella pasta, al forno,in padella, con le uova etc etc!). Le calorie sono davvero basse (45 calorie ogni 100 grammi di prodotto) e ricchi di acqua .
Insomma, tanti motivi per poterli gustare 🙂
VI POTREBBE INTERESSARE
PASTA CON CREMA DI PEPERONI E PECORINO
STRACCETTI DI VITELLO E PEPERONI
PEPERONI E UOVA
SEGUIMI SUI SOCIAL PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO

PEPERONI RIPIENI AL FORNO
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il ripieno

  • 300 gcarne macinata (mista)
  • 1uovo
  • 100 gpangrattato
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP

Per la cottura

  • 4peperoni, rossi e gialli, crudi
  • 2patate
  • 50 mlacqua
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • q.b.sale

Preparazione del ripieno

  1. In un recipiente aggiungere il macinato ed il parmigiano, sbattiamo in mezzo l’uovo e iniziamo ad amalgamare con la mano (io lo preferisco!). Infine inseriamo il pangrattato fino ad avere un preparato morbido e ben unito. Una volta fatto, lasciare riposare l’impasto in frigorifero per un quarto d’ora.

Riempiamo i peperoni

  1. Andiamo ora a riempire i peperoni:

    passiamoli sotto l’acqua per togliere l’eventuali rimanenze di sporco, apriamoli con un coltello all’altezza della base e con l’aiuto di un cucchiaio togliamo via i semi stando ben attenti a non rompere i peperoni.

    Prendiamo un po’ di impasto e inseriamolo nel peperone, ci vorrà un po’ di pazienza per farlo arrivare sul fondo e riempirlo bene 🙂

    Una volta riempiti, con l’impasto avanzato ho fatto mini polpettine.

  2. Sbucciamo le patate e tagliamole a pezzi, lasciamole riposare in acqua per 10 minuti per togliere l’amido.

    Una volta fatta questa operazione, coliamole dall’ acqua e asciughiamo grossolanamente con uno scottex.

    In una pirofila da forno, adagiamo i peperoni, le polpettine ed infine le patate, aggiungiamo l’acqua, condiamo con l’olio ed il sale.

    Inforno a 200 gradi per circa mezz’ora.

  3. PEPERONI RIPIENI AL FORNO

    La ricetta dei PEPERONI RIPIENI AL FORNO è pronta per essere gustata.

CONSERVAZIONE

Si conserva in frigo chiuso bene, per tre giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.