Crea sito

CREMA DI CASTAGNE

CREMA DI CASTAGNE
La CREMA DI CASTAGNE è una crema realizzata con le castagne davvero molto buona.
Cosa c’è di più autunnale di questa crema?
Io ho aggiunto le gocce di cioccolato per dare ancora più sapore ma potete benissimo omettere questo ultimo passaggio.
La CREMA DI CASTAGNE si realizza davvero in poco tempo, l’unica pecca è stare lì a sbucciare le castagne, ma la soddisfazione sarà davvero tanta.
La CREMA DI CASTAGNE la potete utilizzare come crema spalmabile o per farcire crostate, torte e biscotti.
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/pasta-frolla-allolio/
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/torta-della-nonna/
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/biscottini-al-burro/
https://youtu.be/DFcImKJS39I (crostata)

CREMA DI CASTAGNE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Minuto
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCastagne
  • 250 gZucchero
  • 150 mlAcqua
  • 100 gCioccolato fondente (opzionale)

Preparazione

BOLLIRE LE CASTAGNE

  1. Per prima cosa mettiamo a bollire le castagne:

    con un coltellino a seghetto incidiamo le nostre castagne orizzontalmente.

    Mettiamo l’acqua in un pentolino e appena arriva a bollore aggiungiamo le castagne.

    Ci vorranno almeno 30 minuti.

    Passato il tempo di cottura, scoliamo le nostre castagne e lasciamo raffreddare un po’.

    Purtroppo dovrete sbucciarle ancora calde per far sì che la pellicina vada via, altrimenti da fredde farete fatica.

  2. Una volta sbucciate, in un pentolino dal fondo alto mettete 150 ml di acqua con 250 g di zucchero e iniziate a scaldare piano piano girando con un cucchiaio.

    Appena lo zucchero si è sciolto bene, aggiungete le castagne e lasciate cuocere per una ventina di minuti.

  3. Munitevi di una ciotola con un po’ di acqua bollente: vi servirà nel caso risulti troppo dura in questo passaggio che state per fare.

    Passato il tempo di cottura con un frullatore ad immersione iniziate a frullare il composto di acqua e castagne. Se dovesse risultare troppo duro, aggiungere l’acqua bollente un po’ alla volta.

  4. La vostra crema di castagne è pronta.

VARIANTE CON LA CIOCCOLATA

  1. Una volta fatta la crema, aggiungere il cioccolato a pezzetti e rimettere sul fornello con qualche cucchiaio d’acqua, aspettare che si sciolga girando con un cucchiaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.