CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA

CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA
Oggi vi propongo una ricetta troppo golosa, quella della CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA.
Si sa, il periodo invernale è fatto di camini accesi, chiacchiere sul divano, letture silenziose, e tutto questo è sempre accompagnato da una deliziosa bevanda calda.
Io condivido con voi la ricetta classica,per decorarla lo farà la vostra fantasia:
panna, fragole, marshmallow, zuccherini…tutto ciò che più vi piace 🙂
I miei bambini sono stati entusiasti di poterne mangiare un po’ (non troppa, sono abbastanza bacchettona sugli zuccheri) e hanno immerso un bel biscottino per completare la merenda.
Vi potrebbe interessare:
CIAMBELLE ALL’ARANCIA
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/ciambelline-allarancia/
PLUMCAKE ALL’ACQUA
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/plumcake-allacqua/
SEGUIMI SU PINTEREST
https://www.pinterest.it/emydelpi/?skipFac=1

CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlLatte
  • 60 gCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiaiFarina 00 (o 20 g di amido di mais)
  • 20 gZucchero

Strumenti

  • Frusta a mano

Preparazione della cioccolata calda

  1. Preparare la CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA è davvero semplice,.

    Versate in una casseruola il cacao con lo zucchero e la farina e miscelate con la frusta. Accendete il fornello ed iniziate ad aggiungere il latte mano a mano che mescolate, così da non formare grumi.

    Dovranno passare dai 10 ai 15 minuti, miscelando sempre con la frusta e senza far arrivare a bollore.

    Se vedete che fatica ad addensarsi, potete mettere un altro cucchiaio di farina.

  2. CIOCCOLATA CALDA FATTA IN CASA

    Appena inizia ad addensare, spegnere il fuoco e continuare a girare un altro minuto prima di versare.

CONSERVAZIONE

La cioccolata calda può essere conservata in frigorifero, con la pellicola a contatto (altrimenti si formerà una patina di grumo)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.