Crea sito

CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito)

CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito)
Se siete in cerca di una ricetta semplice e veloce da realizzare, questa CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito) fa per voi. Ho deciso di realizzarla senza lievito chimico, sostituendo con cremor tartaro (un lievito ricavato dalla fermentazione dell’uva, quindi decisamente naturale) e il bicarbonato. Questi due agenti lavorano insieme per realizzare impasti lievitati naturalmente (non è super romantico??)
Inoltre, questa ricetta, si può realizzare senza uso della bilancia…fantastico, vero?
VI POTREBBE INTERESSARE:
PLUMCAKE ALL’ACQUA
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/plumcake-allacqua/
PAN BRIOCHE VARIEGATO
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/pan-brioche-variegato/
SEGUIMI ANCHE SU PINTEREST:
https://www.pinterest.it/emydelpi/?skipFac=1

CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito)
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 12 cucchiaiFarina 00
  • 1yogurt al limone
  • 12 cucchiaiOlio di semi
  • 1 cucchiaioFecola di patate
  • MezzoSucco di limone
  • 12 cucchiaiZucchero
  • 1 bustinaCremor tartaro
  • 1 cucchiainoBicarbonato

Preparazione

  1. Per realizzare la CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito):

    in una planetaria, o con le fruste elettriche, iniziamo a montare bene le uova con lo zucchero per almeno 5 minuti. Dovrà risultare spumoso.

    Aggiungiamo mano a mano tutti gli ingredienti e in ultimo, la bustina di cremor tartaro e un cucchiaino di bicarbonato.

    Imburriamo una tortiera per ciambelle, versiamo il nostro composto e inforniamo a 180 gradi forno statico, 170 forno ventilato. Cuociamo per circa 45 minuti.

    Fate sempre la prova stecchino.

  2. CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito)

    La nostra CIAMBELLA AL LIMONE (senza lievito) è pronta.

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.