Crea sito

CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO

CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO
E’ da tanto tempo che desideravo realizzare una CHIFFON CAKE, a mio avviso sono belle, scenografiche e davvero molto buone. Così finalmente mi sono decisa a comprare lo stampo e dopo la prima prova (uscita buonissima ma visivamente non ero soddisfatta), ecco uscita la meraviglia: alta soffice e strepitosa 🙂
Sicuramente questa foto non rende giustizia, ero incinta di Michi al nono mese e il pancione iniziava a pesarmi 🙂
Detto questo, parliamo della ricetta della CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO
La particolarità di questa torta, tutta americana, sta in più punti:
si montano a neve ferma gli albumi, i tuorli vanno sbattuti per tanto tempo con lo zucchero, si aggiunge il cremor tartaro (è un lievitante naturale ricavato dalla fermentazione dell’uva) e ha bisogno di uno stampo specifico perchè si fa raffreddare a testa in giù 🙂
Adesso andiamo a vedere come l’ ho realizzato, grazie alla ricetta della mia amica Melania 🙂

CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO

  • 6uova
  • 250 gzucchero
  • 300 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 125 mlolio di semi
  • 200 mllatte
  • 1 bustinacremor tartaro
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione della TORTA

  1. Per prima cosa separiamo gli albumi dai tuorli:

    iniziamo a sbattere bene gli albumi e quando sono quasi del tutto montati, aggiungiamo il cremor tartaro e continuiamo fino ad averli a neve ben ferma.

  2. Adesso passiamo ai tuorli:

    mescoliamo insieme allo zucchero fino a quando non si sarà formata una crema più chiara (è un passaggio molto importante, ci vorranno circa dieci minuti, armatevi di pazienza!)

Formiamo la torta

  1. Una volta montati bene i tuorli, aggiungiamo l’olio il latte e il lievito.

    Setacciamo la farina e versiamola in tre riprese, incorporando bene senza formare i grumi.

    Prendiamo ora gli albumi e versiamo sulla crema di tuorli, giriamo con una spatola dal basso verso l’alto, stando ben attenti a non smontare le creme.

Cottura della torta

  1. Prendiamo lo stampo – NON VA ASSOLUTAMENTE INFARINATO O IMBURRATO altrimenti la torta scivola via e collassa- e versiamo tre quarti di composto, al rimanente versiamo il cacao, amalgamiamo sempre con una spatola e uniamola alla crema bianca.

    In forno a 160 gradi per 50 minuti

    Fate sempre la prova stecchino.

  2. CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO

    Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare a testa in giù (poggiata sui piedini della pentola stessa)

    La CHIFFON CAKE VARIEGATA AL CACAO è pronta.

ALTRE RICETTE

  1. Qui di seguito altre ricette:

    TORTA ALL’ ARANCIA

    PLUMCAKE ALL’ ACQUA

    SEGUITEMI SUI SOCIAL

CONSERVAZIONE

Si conserva chiusa in porta torte fino ad una settimana.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.