ALBERELLI DI NATALE (semplici da realizzare)

ALBERI DI NATALE (semplici da realizzare)
Ecco una ricetta davvero semplice da utilizzare e dall’effetto WOOOOW assicurato: ALBERELLI DI NATALE.
La ricetta l’avevo in mente già da questa estate (sì lo so, è da pazzi!) ma mi è balenata in testa una sera, mentre mangiavamo il gelato nella nostra gelateria preferita.
Voi direte: “cosa c’entra questo con gli ALBERELLI DI NATALE”?
Molto semplice: questi alberelli sono fatti con i coni dei gelati. Facile, vero? 🙂
Potranno essere utilizzati come segnaposto, centrotavola e come ornamento sulle torte.
Vi potrebbe interessare
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/il-pane-in-cassetta-o-pancarre/
https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/torta-della-nonna/https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/ricetta-torta-alle-nocciole/https://blog.giallozafferano.it/emimettoaifornelli/torta-al-cioccolato/
Su you tube
https://youtu.be/DFcImKJS39I

ALBERELLI DI NATALE
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Coni per gelato
  • 150 gCioccolato fondente
  • Zuccheri glitterati

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliamo il cioccolato a bagnomaria: prendiamo un pentolino alto e lo riempiamo di acqua a metà, prendiamo un altro pentolino e lo mettiamo sopra al primo.

    Poggiati così, uno sopra l’altro li mettiamo sul fuoco.

    Mettiamo il nostro cioccolato sul pentolino vuoto e aspettiamo che si sciolga,girando mano a mano. (ci vorrà qualche minuto)

    Una volta disciolto, aspettiamo che si freddi un po’.

    Tagliamo i nostri coni a più altezze e, con l’aiuto di un pennello da cucina, iniziamo a ricoprire i nostri coni.

    Versiamo ora i nostri zuccherini (a forma di stelline o come più vi piace) in un piatto e ricopriamo i nostri coni, girandoli dentro.

    Lasciamo solidificare in frigorifero per un’ora.

CONSIGLIO

Un modo per far risultare il nostro cioccolato lucente è aggiungere mezzo cucchiaino di olio d’oliva. Si conserva in frigorifero per una settimana.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emimettoaifornelli

Mi chiamo Noemi Del Papa, sono sposata da 5 anni ed ho due figli. La passione per la cucina mi ha spinta ad aprire un blog, per condividere con tutti le ricette che sono della mia infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.