Le ricette di Emiliano

Rotolini di carne e speck ripieni di formaggio e spinaci

Un secondo piatto molto semplice da preparare, sfizioso, gustoso e dall’aspetto invitante. Dei rotolini di carne e speck ripieni di formaggio spalmabile e spinaci, con una glassatura al miele finale che rende questa ricetta davvero unica!

Foodphotographer Emiliano Amico
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione18 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g formaggio Spalmabile
300 g spinaci
200 g speck
8 fette manzo (oppure petto di pollo)
3 spicchi aglio fresco
q.b. miele
q.b. pepe verde
q.b. sale
q.b. olio extravergine d’oliva

Passaggi

Step 1
Scaldare in una padella due cucchiai di olio con 2/3 spicchi di aglio e cuocere gli spinaci per 15 minuti con coperchio.

Step 2
Far intiepidire gli spinaci ed amalgamarli alla ricotta insieme a un pizzico di sale e di pepe.

Step 3
Distribuire tre cucchiai di formaggio spalmabile e spinaci sopra la fettina di manzo.

Step 4
Arrotolare la fettina su se stessa, quindi avvolgerla nello speck.

Step 5
Ungere una pirofila da forno e posizionare gli involtini, quindi Infornare a 200°C per 20/30 minuti (girando gli involtini verso metà cottura, spennellandoli di miele sulla superficie).

Buon Appetito, serviteli caldi!

Consigli

Mi daresti altre idee per fare un buon primo piatto goloso?

Che ne dici delle “Carbonara con Zucchine e Pollo“?

Seguimi anche sui social!
Facebook – Instagram – Pinterest – Youtube – TikTok – Twitter

 Iscriviti alla newsletter  della rubrica “un Amico in cucina di Emiliano” e riceverai ogni settimana alcune ricette facili e sfiziose da preparare nella tua cucina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Emiliano Amico

“Classe 1976, sono nato a Ragusa, siciliano DOC. Foodblogger e foodphotographer dal 2018. Ho una grandissima passione che è la Cucina, passione che nasce inizialmente da piccolo come semplice curiosità nell’osservare mia nonna mentre preparava il pane e le focacce fatte in casa. Il mio desiderio è quello di conservare le ricette della mia tradizione, dei nonni e della mia terra, la Sicilia. Imparare per poi far si che non vengano dimenticate, ma che invece possano essere replicate. Come meridionale amo molto la cucina fatta in casa, ricca di gusto e tradizione, ogni profumo lascia il suo ricordo della terra in cui vivo. Sicilia beda! Seguitemi, ogni cosa genuina è fatta in casa!