Crea sito

Vitello tonnato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vitello tonnato, la ricetta classica piemontese, arriva sulla mia tavola ed è subito successo. Ottimo piatto da servire nelle feste, ha rallegrato la nostra domenica in famiglia grazie anche alla fantastica salsa tonnata che la rende più ricca e stuzzicante. Leggiamo insieme come realizzare questa ricetta, dalla cottura perfetta grazie all’utilizzo del termometro da cucina Habor che mi accompagna da anni nelle mie ricette, pratico, maneggevole ed economico.
“Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazione dei prezzi”

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 gvitello
  • 1 costasedano
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1 spicchioaglio
  • 300 gvino bianco
  • 1.5 lacqua
  • q.b.alloro
  • q.b.chiodi di garofano
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe nero in grani
  • q.b.sale fino

per decorare

  • q.b.salsa tonnata

Strumenti

  • Termometro Habor

Preparazione

  1. Per preparare il vitello tonnato, lavare e sbucciare le verdure. Tagliarli in pezzi e tenerli da parte in una ciotola di acqua fredda. Pulire la carne eliminando i filamenti di grasso (oppure chiedete al vostro macellaio di fiducia di farlo per voi). In una pentola molto capiente versare l’olio, adagiare il vitello, le verdure, lo spicchio di aglio, l’alloro, i chiodi di garofano e il pepe.

  2. Versare il vino bianco e sfumare qualche minuto, girando il pezzo di carne spesso, ma facendo attenzione a non bucherellarlo. Aggiungere l’acqua e il sale e portare a bollore, eliminando i residui di grasso che si formeranno sulla superficie dell’acqua, raccogliendoli con una schiumarola. Coprire con un coperchio e cucinare per circa 45 minuti. Il cuore della carne dovrà essere alla temperatura di 65°. A questo punto spegnere la fiamma e far raffreddare la carne. Nel frattempo, se lo desiderate, preparate la salsa tonnata seguendo la mia ricetta.

  3. Affettare la carne molto sottilmente, disporre in un piatto e decorare con la salsa. Il vostro vitello tonnato è pronto per essere servito.

  4. Vitello tonnato
/ 5
Grazie per aver votato!

 1,088 total views,  2 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.