Crea sito

Vellutata di zucca con carote

Vellutata di zucca con carote, un piatto vegetariano impreziosito da un tocco di crema spalmabile light che andremo a sostituire alla classica panna. Fino a poco tempo fa non conoscevo la differenza tra passati e vellutate ed era una mia mancanza, perchè la passione per la cucina mi accompagna da anni. La vellutata solitamente comprende due, massimo tre verdure, rese più gustose dall’aggiunta di panne o tuorli d’uovo. Nel mio caso sono andata solo a sostituire questi ultimi due con un ingrediente che considero più digeribile. Ma leggiamo insieme la mia versione di questo classico della cucina.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1000 gzucca
  • 300 gcarote
  • 200 gformaggio fresco spalmabile light
  • 3 cucchiailatte
  • 2 pizzichisale fino
  • 20 gscalogno
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Cucchiaio
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. Per preparare la vellutata di zucca con carote, eliminare la buccia e i semi e tagliarla in cubetti. I semi potete tostarli seguendo la mia ricetta. Pelare le carote e dividerle in rondelle. Tagliare lo scalogno a fettine e rosolarlo nell’olio in una pentola.

  2. Aggiungere la zucca e la carota e salare. Mescolare con un cucchiaio e aggiungere l’acqua che andrà a coprire le verdure. Far cucinare per circa 40 minuti.

  3. Frullare con un mixer ad immersione fino a ottenere una consistenza cremosa. In un padellino sciogliere il formaggio spalmabile con il latte. Versare la crema di zucca con carote nelle ciotole o nei piatti scelti, guarnire con due cucchiai di crema di formaggio e mescolare delicatamente. Potete servire la vellutata con i semi di zucca o accompagnandola con crostini.

  4. Vellutata di zucca con carote
/ 5
Grazie per aver votato!

 565 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.