Crea sito

TORTA AL MIELE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una torta semplice da fare, dolce quel tanto che basta, ricoperta da una glassa bianca……
Capita di avere in casa del miele e di non saperne cosa fare, magari di un barattolo aperto da un po’, ed ecco una soluzione ideale magari per una colazione nei giorni di festa.

INGREDIENTI:
300 GR DI FARINA 00
3 UOVA
200 GR SCARSI DI MIELE MILLEFIORI O ACACIA

80 ML DI OLIO DI SEMI

180 ML DI LATTE

120 GR DI ZUCCHERO
VANILLINA
1 BUSTINA DI LIEVITO PER DOLCI

PROCEDIMENTO:

IN UNA CIOTOLA MONTARE LE UOVA CON LO ZUCCHERO FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO SPUMOSO.
UNIRE L’OLIO A FILO SEMPRE CONTINUANDO A MONTARE E POI, DOPO IL COMPLETO ASSORBIMENTO, IL LATTE.

AGGIUNGERE LA FARINA SETACCIATA CON IL LIEVITO E LA VANILLINA.
IN ULTIMO AGGIUNGERE IL MIELE.

AMALGAMARE BENE TUTTI GLI INGREDIENTI.

RIEMPIRE UNO STAMPO DI 24-26 CM IMBURRATO ED INFARINATO.

INFORNARE IN FORNO CALDO A 180° PER CIRCA 45 MINUTI CONTROLLANDO LA COTTURA CON UNO STECCHINO.

SFORNARE E FAR RAFFREDDARE.

A PIACERE PREPARARE A PARTE DELLA GLASSA ALLA’ACQUA UTILIZZANDO DELLO ZUCCHERO A VELO E DELL’ ACQUA.

GLASSA ALL’ACQUA:

100 GR DI ZUCCHERO A VELO

2 CUCCHIAI DI ACQUA
A PIACERE COLORANTI ALIMENTARI

PROCEDIMENTO:

PORTARE DELL’ACQUA A BOLLORE.
SETACCIARE LO ZUCCHERO IN UNA CIOTOLA ED UNIRVI UN CUCCHIAIO DI ACQUA ALLA VOLTA.
GIRARE FINO AD OTTENERE UN COMPOSTO VISCHIOSO. SE E’ TROPPO LIQUIDO AGGIUNGERE ALTRO ZUCCHERO A VELO POCO ALLA VOLTA.

METTERE SULLA TORTA BEN FREDDA POSIZIONATA SU UNA GRATELLA, PARTENDO DAL CENTRO E DISTRIBUENDOLA CON UN CUCCHIAIO.

FAR RAPPRENDERE E SERVIRE…. BUON APPETITOOOOO…..

Fotor_141476277297288[1]Fotor_141476435727982[1]

 275 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!