Crea sito

Torta di mele (ricetta classica)

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Torta di mele (ricetta classica), una vera delizia soffice e profumata, resa ancora più invitante da un tocco di cannella in polvere.
Ottima per prime colazioni e merende,come regalo, vi stupirà per la sua semplicità nel farla.
Leggiamo come.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 2uova medie
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 200 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 150 mlLatte
  • 1Limone
  • 1 pizzicoCannella in polvere
  • 2Mele Golden

Per decorare

  • q.b.Zucchero a velo

Strumenti

  • Planetaria Kasanova
  • Leccapentole
  • Teglia
  • Caraffa

Preparazione

Grattugiare la buccia del limone prima e spremerlo. Tagliare le mele dopo averle lavate e sbucciate e bagnarle con il succo del limone. Tenere da parte. Sciogliere il burro e farlo raffreddare. Nella ciotola della planetaria lavorare le uova con lo zucchero in un composto spumoso. Setacciare la farina con il lievito per dolci e la cannella in polvere e unire al composto delle uova. Lavorare con la frusta e unire burro e latte a filo.

Imburrare e infarinare uno stampo rotondo e versarvi l’impasto. Inserire le fettine di mela a rosa, una vicina all’altra. Infornare in forno caldo a 180° per circa 50 minuti. A piacere e per rendere la torta più croccante potete spolverizzare con dello zucchero semolato o di canna la superficie prima di infornare la nostra torta alle mele.

Sfornare e far raffreddare decorando con dello zucchero a velo la torta.

  1. Torta di mele (ricetta classica)
/ 5
Grazie per aver votato!

 1,218 total views,  4 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.