Crea sito

TAGLIATELLE AL KAMUT

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per la prima volta oggi ho utilizzato questo tipo di farina…Ero lì che mi studiavo le indicazioni sul sacchetto neanche fossero pezzi da montare..alla fine l’ho versato quasi tutto sulla spianatoia e…o la va o la spacca…… Me ne sono lasciata un po’ da parte da utilizzare x non far attaccare l’impasto e via……

INGREDIENTI:

600 GR DI FARINA DI KAMUT ( 500 da utilizzare per l’impasto)

sale ed olio evo q.b.

un bicchiere di acqua

2 uova medie

PROCEDIMENTO:

SU UNA SPIANATOIA CREARE UNA FONTANA CON LA FARINA.

METTERE LE UOVA, UN GOCCINO DI OLIO ED IL SALE IN MEZZO.

IMG_20140926_062349[1]

IMPASTARE AGGIUNGENDO ACQUA POCO ALLA VOLTA, FINO AD OTTENERE UNA PALLA LISCIA E PIUTTOSTO ELASTICA.

FAR RIPOSARE COPERTA PER CIRCA MEZZ’ORA.

IMG_20140926_063339[1]

INFARINARE LA SPIANATOIA E COMINCIARE A TAGLIARE UN RETTANGOLO DI PASTA ALLA VOLTA.
NELLA MACCHINETTA TIRARE LA SFOGLIA DELL’ ALTEZZA DESIDERATA E POI RIPASSARLA NEL TAGLIO DESIDERATO (QUI ABBIAMO SCELTO LE TAGLIATELLE 😀 ).

INFARINARE UN VASSOIO DI CARTA ED ADAGIARVI LE TAGLIATELLE POCO PER VOLTA SEMPRE SPOLVERIZZANDO CON UN PO’ DI FARINA PER EVITARE CHE SI ATTACCHINO.

PROSEGUIRE FINO ALLA FINE DELL’IMPASTO.

CONDIRE CON IL CONDIMENTO DESIDERATO E…BUON APPETITO!!!!

Fotor_141170913675898[1]

 286 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!