Crea sito

Tagliatelle con maggiorana, timo e scalogno

Tagliatelle con maggiorana, timo e scalogno, un impasto profumato e particolare, delizioso, da condire molto semplicemente. Il gusto è tutto nella pasta, infatti. Vedendo tanti impasti colorati in giro sul web, ho cercato di creare una mia ricetta con degli ingredienti che si trovano facilmente e costano poco. Credetemi: il profumo che si sprigiona durante la lavorazione è l’anticamera della fame. Pur impastando parecchio è difficile che riesco a pubblicare una ricetta. Tempo fa avevo fatto delle tagliatelle al kamut per una mia cara amica che avevano avuto un discreto successo. Ma leggiamo insieme la mia ricetta del giorno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la crema

  • 1scalogno
  • 2 ramettitimo
  • 1 ramettomaggiorana
  • 2 cucchiaiburro
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale
  • 1 cucchiainofarina 00

ingredienti per la pasta

  • 300 gsemola (di grano duro)
  • 100 gfarina 00
  • 1 pizzicosale fino
  • 3uova
  • 2 cucchiaicrema (di maggiorana, timo e scalogno)

Strumenti

  • Sfogliatrice

Preparazione

  1. Per fare le tagliatelle con maggiorana, timo e scalogno per prima cosa preparare la crema. In una padella antiaderente sciogliere il burro con l’olio e unire lo scalogno facendolo dorare. Tritare le erbette, dopo aver eliminato lo stelo, con un mixer, molto finemente. Unire lo scalogno con i liquidi e mixare. Rimettere la crema nella padella e far andare per un paio di minuti, salando leggermente. La crema dovrà avere una consistenza piuttosto densa. Per ottenerla, durante la seconda passata in padella potete aggiungere anche un cucchiaino di farina.

  2. Far raffreddare e, nel frattempo procedere all’esecuzione della pasta. Su un piano da lavoro versare le farine a fontana, unire un primo uovo e la crema e cominciare a impastare con una forchetta.

  3. Aggiungere un uovo alla volta continuando a impastare con una forchetta e aggiungere un pizzico di sale. Continuare a lavorare l’impasto a mano fino a ottenere una palla liscia e omogenea. Far riposare coperta da un canovaccio per circa 20 minuti.

  4. Dividere il panetto in 4-6 parti uguali. Con la sfogliatrice alla prima tacca ottenere dei primi rettangoli. Piegarli e infarinarli ad ogni passaggio nella sfogliatrice fino ad arrivare alla 4 tacca. Regolare il rettangolo e passarlo successivamente nel rullo apposito per le tagliatelle. Vi raccomando di spolverizzare con poca farina sia il vassoio che le tagliatelle. La cottura sarà in acqua bollente salata per circa 3-4 minuti. Io ho preferito un condimento semplice con burro, salvia e timo.

  5. Tagliatelle con maggiorana, timo e scalogno
/ 5
Grazie per aver votato!

 856 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.