Crea sito

Passata di zucca con patate

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Passata di zucca con patate, uno dei miei piatti preferiti in assoluto, perfetto in ogni stagione, buono caldo o freddo. Oramai siamo a settembre, l’aria si fa più fresca (a tratti) e diventa piacevole inventarsi qualcosa di corposo e avvolgente. Ho pensato di preparare qualcosa di semplice per me e i ragazzi e questa soluzione è stata apprezzatissima. Vi lascio anche la ricetta della mia vellutata di zucca, ancora più golosa e altrettanto gustosa.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gzucca
  • 200 gpatate
  • 1scalogno
  • 2 lacqua (per la cottura)
  • q.b.sale fino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 500 mlacqua (per la preparazione)

Strumenti

  • Frullatore / Mixer
  • Padella

Preparazione

  1. Per preparare la passata di zucca con patate, lavare e sbucciare le patate e tagliarle in pezzi non piccoli. Eliminare la buccia e i semi dalla zucca e tagliare anche questa. In una pentola portare a bollore abbondante acqua salata e versarvi la zucca e le patate. Sbollentare per circa 15 minuti e scolare. Far intiepidire.

  2. In una padella antiaderente rosolare lo scalogno, dopo aver eliminato la buccia e averlo tagliato in fettine sottili. Stufare le patate e le carote circa 4 minuti. Versare il composto nel mixer e frullare, aggiungendo un po’ di acqua alla volta per renderlo più o meno liquido a piacere. Versare in una pentola con un filino di olio e proseguire la cottura altri 10 minuti. Aggiustare di sale se occorre.

  3. Passata di zucca con patate

Note

Puoi rendere il passato di zucca più liquido per completarlo con una pasta o lasciarlo più denso per guarnirlo con dei crostini e del parmigiano grattugiato.

/ 5
Grazie per aver votato!

 889 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.