Pane casereccio ( a modo mio)

Pane casereccio (a modo mio ), cita il mio titolo.

La mia passione nell’impastare si riflette tutta nell’amore che metto quando nel piccolo della mia cucina mi prendo cura della panificazione di una piccola pagnotta che sia integrale, di semola oppure di farina dall’uso comune.

Mi piace.

Mi piace sentire i profumi, mi piace sporcarmi le mani ed i vestiti, mi piace sentirle morbide dopo aver lavorato ogni singolo impasto a mano.

Mi piace quando dopo qualche minuto che ho infornato, i ragazzi scendono a curiosare e mi chiedono cosa ho fatto di speciale…

Nulla, rispondo, se non regalare loro i ricordi di una cucina piena di profumi e sensazioni.

In questa ricetta un mix di farine 00 e di semola con un impasto al miele.

Poco sale ed una lievitazione di 12 ore più una teglia di acqua in forno a completare questa ricetta di un pane croccante e profumatissimo.

Pane casereccio
  • Preparazione: 12 Ore
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 1 pagnotta
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g farina di semola di grano duro
  • 300 g Farina 00
  • 2 pizzichi Sale fino
  • 350 ml acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino miele
  • 1 bustina lievito di birra

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito in 100 ml circa di acqua tiepida insieme ad un cucchiaino di miele.

    Nel frattempo mettere le farine nella ciotola.

    Unire il lievito disciolto, l’acqua a filo ed il sale, cominciando ad impastare dapprima nella ciotola e, appena rassodato,  su una spianatoia ben infarinata lavorandolo circa 10 minuti con forza.

    Ottenuto un panetto liscio, morbido ed omogeneo, trasferirlo nuovamente nella ciotola e coprirlo facendolo lievitare circa 3 ore.

  2. Passato questo tempo, riprendere l’impasto e lavorarlo nuovamente sulla spianatoia sempre ben infarinata altri 10 minuti.

    Sistemarlo su un vassoio ricoperto di carta da forno dopo avergli dato la forma desiderata e praticato piccoli taglietti.

  3. Coprire la pagnotta lievemente infarinata con semola in superficie, con un canovaccio e sistemarla in frigo per circa 8 ore possibilmente in basso.

  4. Accendere il forno a 210° modalità ventilata.

    Inserirvi una teglia piena di acqua sul ripiano in basso.

    Passare la pagnotta su una leccarda  rivestita di carta da forno.

    Infornare per circa 60 minuti o fino a quando risulterà ben dorata esteriormente ed asciutta all’interno, facendo la prova cottura con uno stecchino.

    Estrarre, far intiepidire o raffreddare e servite ….

    Semplicemente meravigliosa.

    Buon appetito!

  5. Pane casereccio
  6. Pane casereccio

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.