Paccheri alla fragola al sapore di bosco

Paccheri alla fragola al sapore di bosco… si avete letto bene, paccheri…ahhahaha…alla fragola a dirla tutta…

Un pochino all’inizio ero scettica anche io sulla riuscita e sul gusto di questa pasta, ma mi sono ampiamente ricreduta.

Questa mattina ero alla ricerca di qualcosa di innovativo da proporre ai ragazzi e mi è tornata in mente una fantastica esperienza in quel di CASA RUSTICHELLA

La spiegazione sulle loro lavorazioni, sugli ingredienti, il giro nel pastificio e anche uno spettacolo nel mentre davvero suggestivo, mi hanno portato a cercare di conoscere meglio la loro realtà, e la loro fantasia, visto le tante tipologia di pasta che ci propongono.

Ed eccola qui la mia ricetta, semplice negli ingredienti, ma davvero completa e che ben si sposa con questa e comunque anche la pasta classica.

Leggiamola assieme!

 

Sponsorizzato da rustichella d'abruzzo

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 11-13 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 24 paccheri alla fragola (in alternativa quelli classici vanno bene)
  • 8 Gherigli di noci
  • 40 g pinoli
  • 1 Burrata
  • 150 ml Panna fresca liquida (o latte p.s.)
  • 20 castagne lesse (in commercio si trovano già pronte)
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano grattugiato
  • 8 funghi champignons
  • q.b. Olio evo
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Sale grosso (per l'acqua della pasta)
  • 4 fette Pane carasau

Preparazione

  1. Pulire i funghi con un canovaccio e tagliarli molto sottili.

    Sistemarli in una padella antiaderente e irrorarli con poco olio.

    Salare leggermente e far rosolare 3 minuti per lato.

  2. Nel frattempo portare a bollore l’acqua salata ed immergervi i paccheri che andranno cotti al dente.

    In un bicchiere per mixare unire le castagne, lasciandone 4 intere da parte, due manciate di pinoli, 4 gherigli di noci, la burrata tagliata in 4 e la panna o il latte a seconda della scelta.

    Aggiungere una parte dei funghi.

  3. Frullare tutto assieme.

    Scolare la pasta.

    Sbricolare il pane carasau in ogni piatto, disporre 8 paccheri  a persona sul pane sbriciolato.

    Mettere il ripieno in una sac a poche e farcire ogni pacchero, decorando con ciuffetti di ripieno restante.

    Guarnire ogni portata con una castagna intera, dei pinoli, un gheriglio di noce e i funghi rimanenti,servire tiepido e buon appetito!!!

  4. Paccheri alla fragola al sapore di bosco

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.