Crea sito

Orata con patate

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Orata con patate, un piatto di pesce facilissimo da fare e molto molto saporito. L’orata è un pesce osseo di mare e acque salate che deve il suo nome alla caratteristica striscia color oro che ha fra gli occhi. La sua carne è molto pregiata, quasi priva di lische, molto simile al branzino. Può essere cucinato in tanti modi diversi. Qui vi propongo una versione molto particolare e gustosissima. Leggiamo come farla.

Se ami il pesce in maniera particolare ti propongo la mia ricetta delle alici panate, fritte o al forno.
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1orata
  • 1patata
  • 1 cucchiaiopangrattato
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 4pomodorini
  • 20 mlvino bianco
  • 1 pizzicosale fino

Preparazione

  1. Per preparare un’orata con patate, pulire o farsi pulire bene un’orata di medie dimensioni. Sciacquarla bene’, intaccarla leggermente sulla pelle fino alla carne e sistemarla in una teglia rivestita di carta da forno. Spolverizzare con del pangrattato( volendo potete aumentare la dose per riempire un po’ l’interno del pesce aggiungendo magari del prezzemolo tritato.), salare leggermente. Aggiungere la patata tagliata in spicchi o in fettine, e i pomodorini divisi a metà. Fare un’emulsione con olio e vino e versarla sull’orata. Infornare in forno caldo a 170° per circa 30 minuti. Servire calda, accompagnata da qualche goccia di limone se lo gradite!

  2. Orata con patate

Note

Aggiungete delle olive leggermente piccanti a metà cottura per un gusto più deciso e intenso, oppure del prezzemolo fresco tritato a coltello per un sapore più delicato.

/ 5
Grazie per aver votato!

 900 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.