Impasto al latte

Settimana dedicata agli impasti e per questa giornata mi sono dedicata ad uno di quegli immancabili da conoscere: L’impasto al latte!

E’ un impasto particolarmente adatto a focacce, panini  e torte salate questa ricetta è un’ottima variante a quelle fatte a base di acqua.

Esiste anche la versione per vegani o quella dal sapore particolare con la sostituzione di una parte di latte con dello yogurt.

Per i vegani vien da se che potete utilizzare latte di soia., sperimentando a mano a mano e per tentativi, il giusto dosaggio.

Anche per la farina potete utilizzare quella che preferite: io vi lascio l’idea a voi il compito di portarla avanti.

Non abbiate paura di sbagliare, a me capita spesso e prima di raggiungere il risultato migliore ho penato non poco anche io ma la regola è sempre la stessa: NON ARRENDETEVI MAI!

 

  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 100 ml Latte (POSSIBILMENTE FRESCO ED INTERO)
  • 350 g Farina 0
  • 250 ml Acqua
  • 1 cucchiaino DI ZUCCHERO (RASO)
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Stiepidire il latte in un bricco e versarvi, dopo avervi unito l’acqua, il lievito con poco zucchero.

    Lasciatelo riposare fino alla formazione della schiuma.

    Nel frattempo in una ciotola larga o su una spianatoia versate la farina con il sale.

     

  2. Versare poco liquido alla volta e cominciare ad impastare, cercando di ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Far riposare un paio di ore o fino al raddoppio del volume, coperto da un canovaccio.

    Rilavorare su una spianatoia infarinata qualche istante ed il vostro impasto sarà finalmente pronto per l’uso che meglio preferite farne!

    Buon lavoro.!!!

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.