Crea sito

I parrozzini homemade

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I parrozzini homemade, ovvero fatti da me, sono dolci tipici abruzzesi dal sapore caratteristico di mandorle e dalla croccante copertura di cioccolato.

La forma tondeggiante dovuta allo stampo, poi li rende ancora più identificabili nella loro golosità.

I parrozzini e, ancor di più il parrozzo, la cui ricetta troverete qui, trionfano sulle nostre tavole Natalizie e difficilmente possono mancare.

Personalmente mi riportano a profumati ricordi d’infanzia, quando, con tutta la mia numerosa famiglia di origine ci riunivamo per mangiare, giocare a carte o a tombola, ridere e sgranocchiare dolci tipici.

La convivialità di quei periodi era unica, una certa nostalgia ci pervade, ma quando ripropongo ai miei ragazzi e a chi amo i miei dolci d’infanzia, il tempo sembra fermarsi e fare un passo indietro, cominciando a farci ridere e scherzare.

Perché la buona tavola è serenità e festa… sempre!

A voi la mia dolce ricetta sui parrozzini homemade…. buone feste!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 stampini
  • Costo: Medio

Ingredienti

per i parrozzini

  • 3 Uova
  • 100 g SEMOLINO
  • 140 g Zucchero
  • 100 g MANDORLE NON PELATE
  • mezza fialetta di aroma alle mandorle amare (o 3 mandorle amare)
  • mezzo LIMONE

per la copertura

  • 150 g CIOCCOLATO FONDENTE

per gli stampi

  • q.b. burro a temperatura ambiente
  • q.b. FARINA

Preparazione

  1. Tritare le mandorle finemente con un mixer.

    Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma.

    I tuorli invece lavorarli con  lo zucchero a crema.

  2. In una ciotola unire i tuorli al succo del mezzo limone, all’aroma di mandorla, alle mandorle ed al semolino e incorporare tutto assieme.

    Aggiungere gli albumi poco alla volta delicatamente, lavorando con una spatola con un movimento che va dal basso verso l’alto.

  3. Imburrare ed infarinare gli stampi, togliendo la farina in eccesso.

    Versare l’impasto in ogni stampino appena  sotto al bordo.

  4. Infornare in forno caldo a 170° per circa 20 minuti, facendo la prova stecchino per verificarne la cottura.

    Estrarre dal forno e far raffreddare.

    Togliere i parrozzini dagli stampi e, nel frattempo, sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

    Coprire i parrozzini uniformemente versando il cioccolato e far rassodare qualche ora.

    I vostri parrozzini sono così pronti per essere serviti o regalati ai vostri amici o parenti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

 1,321 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.