Crea sito

Gnocchi alla romana

Gnocchi alla romana,

una ricetta tipica laziale, dal gusto delicato con una crosticina succulenta creata dal connubio tra burro e formaggio. Qui a casa per i miei ragazzi li preparo per la prima volta, gratinati al forno proprio come piacciono a loro….Sono dischi ricavati da un filone di semolino,latte e burro con aggiunta di formaggi grattugiati, perfetti da preparare anche il giorno prima. Se ami gli gnocchi non perderti la ricetta di quelli di patate sul mio blog.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni20 gnocchi circa
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gParmigiano reggiano (grattugiato)
  • 500 mlLatte
  • 1tuorlo
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 2 pizzichiSale fino
  • 20 gpecorino grattugiato
  • 125 gsemolino
  • 50 gburro

Preparazione

  1. In una pentola portate a bollore il latte con la metà del burro, la noce moscata ed il sale.

  2. Appena preso il bollore versare a filo il semolino mescolando velocemente con una frusta per evitare la formazione di grumi.  

  3. Far addensare ed aggiungere l’uovo e metà della dose di parmigiano grattugiato con tutto il pecorino. Continuare la cottura mescolando con un cucchiaio di legno a fiamma bassa per un minuto. Versare su un foglio di carta da forno e arrotolarla in un cilindro facendo attenzione a non scottarsi. Far riposare in frigo circa 30 minuti.

  4. Trascorso questo tempo, riprendere il rotolo e tagliarlo in rondelle. Disporlo in una teglia leggermente imburrata e completare la ricetta con il burro fatto sciogliere in un pentolino e versato sugli gnocchi e il restante parmigiano.

  5. Infornare in forno caldo a 180 gradi fino a completa gratinatura. Servire tiepidi.

  6. Gnocchi alla romana

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

 1,606 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.