funghi gratinati ripieni

Aiutami a condividere....
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Deliziosi questi funghi gratinati ripieni, funghi champignon grandi adatti per essere riempiti con un mix di pane, uova, erbe aromatiche e formaggio.

Sarà che io adoro i funghi in tutte le loro versioni, sarà che mi piace molto cucinarli, sentirne l’odore e toccarli, ma capita abbastanza spesso che diventano protagonisti della mia tavola da un momento all’altro.

Questi funghi gratinati ripieni si cucinano abbastanza velocemente in forno con un goccino di olio e possono risolvere una cena anche con presenza di ospiti vegetariani!

Adatti anche come idea antipasto  grazie alla loro versatilità!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 8 funghi champignon grandi
  • 6 fette Pane raffermo
  • q.b. Latte
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano grattugiato
  • 100 ml emmenthal a fettine
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. prezzemolo e timo tritati
  • q.b. Olio evo

Preparazione

  1. Mettere il pane raffermo in ammollo in acqua e latte per circa 30 minuti.

    Strizzarlo e unirlo, in una ciotola capiente all’uovo, al pizzico di sale, al parmigiano, all’emmenthal tagliato finemente ed alle erbette aromatiche tritate al momento.

    Lavorare in un composto piuttosto omogeneo e tenere da parte.

    Pulire delicatamente in funghi con un canovaccio umido per togliere la terra, tagliare il gambo che andremo a sminuzzare ed unire al composto fatto precedentemente.

    Ungere leggermente una teglia da forno capiente ed adagiarvi i funghi dopo che li avremo farciti.

    Irrorare con un filo di olio e cucinarli in forno ben caldo a 180° per circa 45 minuti.

    Regolatevi anche in base alla grandezza dei funghi, appena saranno ben dorati estraeteli e serviteli non bollenti oppure freddi: saranno un successo!

    Buon appetito!

     

     

     

241 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Farfalle integrali al salmone Successivo Bistecchine di pollo all'arancia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.