Crea sito

Crema catalana

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Crema catalana, un dessert golosissimo dalle chiare origini iberiche a base di crema e zucchero caramellato. Da non confondere con la creme brulée per la differente cottura, la crema catalana è caratterizzata dalla sua decorazione che si ottiene con il cannello a gas, piccolo bruciatore economico e semplice da usare. Io l’ho volutamente “bruciacchiata” di meno per una questione di gusto ma l’aspetto più scuro di questa ricetta è la sua caratteristica fondamentale. Se ami le creme e utilizzarle come dessert non perderti la mia crema pasticcera, una ricetta dolce e collaudata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 600 glatte
  • 3tuorli
  • 150 gzucchero
  • 45 gfarina 00
  • 1 cucchiainoburro
  • 1cannella in stecca
  • q.b.zucchero di canna

Strumenti

  • Cannello
  • Pentola
  • Frusta a mano
  • Spatola

Preparazione

  1. Per preparare la crema catalana, cominciare a riscaldare il latte unendo la stecca di cannella. In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto bianco e spumoso. Unire la farina e mescolare. Filtrare il latte con un colino per evitare che la stecca di cannella cada nel composto, e versarlo nella ciotola. Amalgamare gli ingredienti con una spatola e rimettere tutto nella pentola. Portare a bollore la crema continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Appena arriverà a bollore spegnere la fiamma e unire il cucchiaino di burro continuando a mescolare. A questo punto versare la crema nelle ciotoline scelte per servirla. Far raffreddare almeno due ore. Prima di servire, spolverizzare con zucchero di canna e, con il cannello a gas, caramellarlo fino a ottenere la famosa crosticina.

  2. Crema catalana
/ 5
Grazie per aver votato!

 252 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.