Crea sito

COTOLETTA DI FUNGHI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Fotor_143003159275148[1]

UNA RICETTA ADATTA A TUTTI E PER TUTTI I GUSTI….FRITTI O AL FORNO QUESTI MERAVIGLIOSI FUNGHI PLEOS O PLEOROTUS CHE DIR SI VOGLIA MANTENGONO INTATTO IL LORO DELICATO SAPORE…

INGREDIENTI:

CIRCA 500 GR DI FUNGHI PLEOROTUS
2 UOVA MEDIE

FARINA 00 Q.B.
PAN GRATTATO Q.B.

SALE FINO Q.B.

PREZZEMOLO Q.B.

2 CUCCHIAI DI PARMIGIANO REGGIANO GRATTUGIATO

OLIO DI SEMI DI GIRASOLE PER FRIGGERE O UN FILO DI OLIO EVO A SECONDA DELLA COTTURA CHE SI SCEGLIE DI FARE

PROCEDIMENTO:

PRIVARE I FUNGHI DEL LORO GAMBO PIU’ GROSSO E PULIRLI DELICATAMENTE CON UNO STROFINACCIO.

IN UNA CIOTOLA UNIRE IL PARMIGIANO AL PANGRATTATO, AL SALE ED AL PREZZEMOLO TRITATO GROSSOLANAMENTE(MI PIACE CHE SI VEDA!!).

IN UN’ALTRA CIOTOLA SBATTERE LE UOVA CON UN PIZZICO DI SALE.

IMMERGERVI UN FUNGO ALLA VOLTA E SUCCESSIVAMENTE PASSARLO PRIMA NELLA FARINA PRECEDENTEMENTE PREPARATA SU UN PIATTO, SU ENTRAMBI I LATI E POI NEL PANGRATTATO.

RIPETERE PER TUTTI I FUNGHI.

A SECONDA DEL TIPO DI COTTURA CHE SI VUOLE DARE PREPARARE L’OLIO PER LA FRITTURA FACENDOLO RISCALDARE ED IMMERGERVI I FUNGHI SEMPRE DELICATAMENTE GIRANDOLI SU AMBO I LATI PER QUALCHE MINUTO OPPURE PREPARARE UNA TEGLIA RIVESTITA CON CARTA FORNO.

IN QUESTO CASO PRERISCALDARE IL FORNO A 180° E CUCINARE I FUNGHI SULLA TEGLIA LEGGERMENTE IRRORATI CON UN FILO DI OLIO, PER CIRCA 20 MINUTI.

NELLA FRITTURA INVECE, UNA VOLTA COTTI, ADAGIARE I FUNGHI SU CARTA ASSORBENTE E FARLI RIPOSARE.

SERVIRE E BUON APPETITOOOOOO…..

Fotor_143003174209148[3]

 288 total views,  1 views today

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

2 Risposte a “COTOLETTA DI FUNGHI”

I commenti sono chiusi.