Cavolo rosso stufato

Cavolo rosso stufato, un piatto ottimo come contorno, delizioso come condimento, facilissimo da fare.
Abbinato alle carni da il suo meglio, ma io lo amo anche in accompagnamento a pesci o polpette vegetariane.
Leggiamo insieme la mia velocissima ricetta.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Cavolo rosso
  • 1Cipolla
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 mestoloAcqua
  • 2 pizzichiSale fino

Strumenti

  • Tegame
  • Tagliere
  • Coltello

Preparazione

Per prima cosa tagliamo il cavolo in due metà e leviamo il torsolo più duro che non si mangia. Tagliamo la verdura a listarelle sottili e laviamola sotto acqua corrente fredda. In un tegame mettiamo a rosolare la cipolla tritata finemente con l’olio. Uniamo il cavolo, saliamo e mescoliamo. Aggiungiamo l’acqua e copriamo con un coperchio girando di tanto in tanto fino a quando la verdura sarà tenera. Aggiustare di sale se occorre. Il nostro cavolo è pronto per essere consumato come contorno o abbinato a una pasta come condimento.
  1. Cavolo rosso stufato
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da emanuela

classe 1974, una vita divisa tra sport e cucina ma in realtà interamente dedicata ai miei tre figli...stato attuale : In piena rivoluzione !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.