Crea sito

Vellutata di ceci alla curcuma ricetta light

Vellutata di ceci alla curcuma ricetta light

Una cosa è certa, io adoro le vellutate! E meno male visto che sono perennemente a dieta…oggi mi sono preparata la vellutata di ceci alla curcuma, una ricetta light ma molto gustosa e semplicissima da fare! Si realizza in pochissimi minuti e puoi accompagnarla con dei crostini di pane tostati…una delizia per il palato! Ti mostro la ricetta 🙂

Vellutata di ceci alla curcuma ricetta light
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Ceci in scatola 500 g
  • Brodo vegetale q.b.
  • Scalogno 1
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Curcuma in polvere mezzo cucchiaino

Preparazione

  1. Preparare la vellutata di ceci alla curcuma è davvero semplicissimo, nel caso utilizzi, come ho fatto io, i ceci in scatola, per prima cosa elimina il liquido del barattolo e sciacquali sotto l’acqua corrente.

     

  2. Se invece preferisci preparare la vellutata con i ceci secchi, metti questi ultimi in ammollo la sera prima e il giorno dopo lessali in una pentola piena di acqua.

  3. In un tegame metti a soffriggere lo scalogno tagliato fine con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e lascialo imbiondire.

  4. Versa i ceci e coprili con del brodo vegetale bollente. Lasciali cuocere una ventina di minuti a fiamma media poi aggiusta di sale e di pepe.

  5. Quando sono cotti, mettine da parte un mestolo poi con un frullatore ad immersione riduci gli altri in crema,  eventualmente la vellutata dovesse rimanere troppo densa, aggiungi un po’ di brodo. Unisci la curcuma e mescola.

  6. La vellutata di ceci alla curcuma è pronta per essere servita, suddividila in piatti fondi, decora con dei ceci interi e condisci con un filo di olio extravergine a crudo, buon appetito!

Restiamo in contatto!

Se ti piacciono le mie ricette restiamo in contatto anche sui social! Mi trovi su PINTERESTTWITTER,INSTAGRAMe sulla fan page di FACEBOOK. Prova a realizzare questa ricetta e mandami una foto su Facebook, la pubblicherò nell’album “Fatto da voi”. Ti aspetto!

Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.