Crea sito

Orecchiette con le cime di rapa

Direttamente dalla tradizione pugliese oggi arrivano le orecchiette con le cime di rapa.Facile da cucinare ,questa pasta è gustosa e tradizionale.Io l’ho preparata nella versione piccantina con l’aggiunta di qualche acciuga e vi assicuro che era mondiale.Ora che andiamo incontro all’ inverno questo ortaggio è di stagione e le orecchiette con questo condimento dovete assolutamente provarle.Per rendere ancora piu’ gustosa la pietanza ho messo del pecorino grattugiato a fine cottura,e se volete personalizzare la ricetta e sono di vostro gradimento,potete aggiungere dei pinoli che si sposano benissimo con questi sapori…seguitemi in cucina!!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gOrecchiette
  • 300 gCime di rapa
  • 2 spicchiAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Pecorino romano (grattugiato)
  • q.b.Peperoncino ((facoltativo))
  • 4Acciughe (alici)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Lavate le cime di rapa e lessatele al dente in abbondante acqua salata. Rosolate l’aglio tritato con 4 cucchiai d’olio e unite le acciughe. Scolate le cime e tenete l’acqua di cottura che vi servirà per cuocere la pasta. Mettete la verdura in padella e lasciatela rosolare per qualche minuto Cuocete le orecchiette nell’acqua di cottura della verdura,scolatele al dente e spadellatele nel tegame delle cime di rapa,cospargete di pecorino grattugiato e unite il peperoncino. Servite e gustate questo piatto pugliese buonissimo! Seguimi anche su Facebook qui e lascia il like alla mia pagina,sarai sempre aggiornato sulle mie nuove ricette 🙂

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.