Vellutata di funghi

La vellutata di funghi è un primo piatto ricco di gusto: io l’ho preparato con i funghi champignon ma per dare un tocco di sapore in più ho aggiunto anche dei porcini essiccati che hanno conferito un profumo delizioso al piatto!

Vellutata di funghi

Vellutata di funghi

Ingredienti per 3/4 persone:

  • 300 gr di funghi champignon
  • 20 gr di funghi porcini essiccati
  • 200 gr di patate (2 patate di grandezza media)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 noce di burro
  • 300 ml di latte
  • 1 dado vegetale
  • olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, prezzemolo q.b.

Per prima cosa ho messo a bagno in 300 ml di acqua i porcini essiccati. ho pulito i funghi champignon, eliminato la buccia dal cappello e li ho tagliati in quattro parti. Ho lasciato da parte un fungo da affettare sottilmente per guarnire il piatto.

Ho poi  sbucciato le patate e le ho tagliate a cubetti.

In un tegame ho messo a rosolare uno spicchio d’aglio in una noce di burro e poco olio. Ho poi tolto l’aglio e ho rosolato i cubetti di patate. Ho aggiunto poco dopo i funghi champignon, i porcini rinvenuti nell’acqua e il dado vegetale, e ho aggiunto man mano l’acqua dei porcini filtrata, mescolando ogni tanto.

Ho fatto cuocere a fiamma moderata per una ventina di minuti, finché sia i funghi sia le patate si sono ben ammorbiditi.

Vellutata di funghi 2

Ho infine aggiunto metà del latte e frullato il tutto con il mixer ad immersione: per regolare la densità ho tenuto da parte l’altra metà che ho aggiunto man mano finché non ha raggiunto la consistenza desiderata.

Ho terminato il piatto con una spolverata di parmigiano grattugiato, qualche fettina sottile di funghi e una fogliolina di prezzemolo, e l’ho servito con dei crostini di pane.

Et voila, la vellutata di funghi è pronta!

Se ti è piaciuta la mia ricetta, seguimi anche sulla pagina facebook: Sara, elfa pasticciona

Precedente Pane di castagne, un esperimento ben riuscito Successivo Cavolo verza stufato con pancetta, un contorno saporito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.