Red velvet cupcakes natalizi

Questi Red velvet cupcakes natalizi me li sogno la notte: letteralmente! Stanotte ho sognato di prepararne una montagna… Sarà per ché ieri, per puro caso, mi sono imbattuta in un negozio che vende tonnellate di stampini ad espulsione per la pasta di zucchero, un vero paradiso! Ne ho scovato un set a forma di fiocchi di neve… deliziosi! potevo non comprarli in vista del Natale? E per provarli non c’è niente di meglio che preparare dei cupcakes… e i cupcakes più natalizi che mi son venuti in mente sono proprio… i red velvet!


Red velvet cupcakes natalizi

Ingredienti per 6 red velvet cupcakes:

150 gr di farina 00
70 gr di zucchero
1 uovo
100 gr di yogurt
30 gr di olio di mais
aroma di vaniglia
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di aceto di mele
colorante alimentare liquido rosso

Per la copertura:

200 gr di philadelphia
1 cucchiaio di yogurt
100 gr di zucchero a velo vanigliato


Ho modificato leggermente la ricetta della red velvet perché non avevo il burro a disposizione, quindi l’ho sostituito con l’olio di mais.

Ho montato l’olio con l’uovo, lo zucchero e l’aroma di vaniglia con il frullino elettrico. Ho aggiunto poi l’aceto e lo yogurt. In un’altra ciotola ho mescolato le farina con il cacao, il sale e il bicarbonato. Ho quindi aggiunto queste polveri al composto dei liquidi un cucchiaio alla volta, cercando di eliminare tutti i grumi. Ho infine aggiunto il colorante rosso fino ad ottenere la tonalità desiderata.

I cupcakes mi son venuti un po’ troppo bruni, penso di aver esagerato con il cacao, la prossima volta cercherò di ottenere un rosso più brillante diminuendo il cacao…

Red velvet cupcakes natalizi

In forno a 180° per circa 20-25 minuti.

Ho infine preparato una copertura mescolando philadelphia, yogurt e zucchero a velo vanigliato montati con la frusta. In casa non avevo panna fresca da montare che ho sostituito quindi con un poco di yogurt, ma ovviamente il risultato non è stato ottimale, con la panna la copertura rimane più soda e si può modellare con la sac à poche e una bocchetta e ottenere dei riccioli molto più coreografici!

Sopra la copertura ho posato dei fiocchi di neve di pasta di zucchero creati con i miei meravigliosi stampini nuovi!

Red velvet cupcakes natalizi

Precedente Carbonara di zucchine Successivo Focaccine integrali al rosmarino

4 commenti su “Red velvet cupcakes natalizi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.