Cavoletti di Bruxelles e scalogno alla birra

I cavoletti di bruxelles e scalogno alla birra sono un contorno gustoso e saporito. Questa ricetta è perfetta per portare a tavola un ortaggio dalle tante qualità, ma a volte difficile da far assaggiare, ed è ottima per accompagnare magari un secondo a base di carne.

Cavoletti di bruxelles e scalogno alla birraCavoletti di Bruxelles e scalogno alla birra

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 gr di cavoletti di Bruxelles già mondati e lavati
  • 100 gr di scalogni
  • una noce di burro
  • 1 bicchiere di birra chiara
  • 1 dado vegetale da sciogliere in un bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • olio extravergine d’oliva, sale, pepe q.b.

Ho iniziato la cottura dei cavoletti di Bruxelles a vapore, per circa 10 minuti. La cottura a vapore è la più indicata per i cavoli, ne mantiene inalterato il gusto e le proprietà nutrizionali. Per evitare che l’odore di cavoli si espanda in tutta la casa basta aggiungere all’acqua della pentola un poco di aceto di vino bianco.

Nel frattempo che i cavoletti di bruxelles cuocevano a vapore ho spellato gli scalogni e li ho tagliati in quattro parti. Li ho rosolati in un tegame con il burro e un cucchiaio di olio. Ho aggiunto i cavoletti e li ho mescolati agli scalogni.

Ho versato il bicchiere di birra nel tegame, alzando al massimo la fiamma per farlo sfumare, e quando il liquido è evaporato quasi completamente ho abbassato la fiamma al minimo; ho regolato quindi di sale e di pepe.

In una ciotola ho mescolato bene con la frusta un cucchiaio raso di amido di mais nel brodo vegetale ottenuto con il dado, e l’ho versato nel tegame; ho continuato a cuocere per un altro paio di minuti finché il sughetto si è addensato.

Un contorno davvero gustoso: provatelo e fatemi sapere se vi è piaciuto! Io ne vado matta

Seguimi se ti va anche sulla pagina facebook: Sara, elfa pasticciona

Precedente Medaglioni di semola al forno, ricetta semplice Successivo Muffins per colazione, ricetta dolce

2 commenti su “Cavoletti di Bruxelles e scalogno alla birra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.