Arrosto di Vitello

L’Arrosto di Vitello è un classico secondo piatto della cucina italiana, si può accompagnare con delle patate al forno o del purée ed è un ottimo piatto della domenica. La preparazione è un po’ lunga ma si può cucinare in anticipo e scaldare al momento di servirlo, per cui lo trovo un piatto furbo per fare bella figura con i commensali senza lasciarli soli per metà del pranzo!

arrosto di vitello

Arrosto di Vitello

Ingredienti per 4 persone:

  • Un pezzo di polpa di vitello per arrosto (almeno 700 grammi)
  • 1 cipolla piccola
  • 1 patata
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 750 ml di brodo di carne
  • olio extravergine d’oliva
  • salvia, rosmarino, pepe q.b.

Per preparare l’arrosto di vitello occorre innanzi tutto legare il pezzo di polpa con lo spago in modo che mantenga la forma. se i usano salvia e rosmarino interi si possono legare insieme alla carne.

In un tegame scaldo l’olio e faccio rosolare il pezzo di polpa di vitello su tutti i lati in modo che si formi ovunque una bella crosticina dorata.

Taglio tutte le verdure a pezzi grossi e le verso nel tegame insieme alla carne per insaporirle, dopo di che sfumo con il vino bianco. Una volta evaporato tutto il vino aggiungo il brodo già caldo e lascio cuocere per un’ora e mezzo a fuoco lento, controllando ogni tanto.

A fine cottura metto da parte la carne e frullo il fondo con le verdure in modo da formare una bella crema, regolo la densità: se mi accorgo che è troppo densa  aggiungo un poco di brodo, se invece voglio addensarla un po’ continuo a tenerla sul fuoco fino a che non sono soddisfatta.

Taglio il pezzo di polpa di vitello a fette sottili e le ricopro con un poco di salsa, quella che rimane la porto in tavola separatamente dentro una salsiera in modo che i commensali possano servirsi da soli a piacimento.

Precedente Bounty fatti in casa, cioccolatini al cocco Successivo Orzo Piselli e Gamberetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.