Crea sito

Polpetti alla Luciana

Oggi vi voglio proporre questa ricetta semplicissima: i polpetti alla Luciana.
In questo piatto i polpetti sono cotti la fuoco lento con aglio, pomodorini e olive, si possono usare sia i pelati che i pomodorini freschi.
Si tratta di un piatto di pesce incredibilmente gustoso e leggero che può essere servito sia come portata principale che come antipasto, magari su un crostino di pane.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.5 kgpolpetti (puliti)
  • 350 gpomodori datterini pelati
  • 2 spicchiaglio
  • 120 golive di Gaeta
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.peperoncino fresco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Preparazione dei polpetti alla Luciana

  1. La preparazione è semplicissima.

    In una casseruola a freddo mettere l’olio, l’aglio, i polpetti puliti, i pomodorini, le olive, qualche gambo di prezzemolo e peperoncino a piacere. Far cuocere a fuoco lento per circa 1 ora/1 ora e mezza (finché i polpetti non risulteranno morbidi). Togliere i gambi di prezzemolo a fine cottura.

    NB: per le lunghe cotture è sempre meglio usare solo i gambi del prezzemolo, perché le foglie tendono a diventare amare, è meglio tritarle e aggiungerle a fine cottura.

    Servire eventualmente con una spolverata di prezzemolo fresco tritato, un filo d’olio a crudo e dei crostini di pane.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da eleottafoodlab

Ciao, io mi chiamo Eleonora, sono una Neurobiologa ma fin da piccola ho sempre avuto una grandissima passione per la cucina! Con il lockdown del coronavirus ho avuto tutto il tempo di coltivare la mia passione e mi sono resa conto che condividendo i miei piatti a molti veniva voglia di replicarli, allora ho deciso di condividere le mie ricette preferite!