Crea sito

Insalata di polpo con patate, fagiolini e pesto

Chi non conosce polpo e patate? Oggi vi presento la mia versione un po’ rivisitata, ispirata all’abbinamento tipicamente ligure “patate, pesto e fagiolini”, che trovo si sposi meravigliosamente con il polpo.
Polpo, patate, fagiolini e pesto, quindi, un’insalata di mare semplice e golosa da servire come antipasto in una cena di pesce o come piatto unico se si vuole rimanere leggeri ma senza rinunciare al gusto.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Polpi ((circa 1 Kg e mezzo) )
  • 1 costaSedano
  • 1Carota
  • 1/2Cipolla dorata
  • 1 ciuffoPrezzemolo ((solo il gambo) )
  • 600 gPatate
  • 400 gFagiolini
  • 200 gPesto alla Genovese

Preparazione dell’insalata di polpo con patate, fagiolini e pesto

Cottura del polpo

  1. Mettere i polpi in una pentola con abbondante acqua fretta, sedano, carota, cipolla e gambi di prezzemolo (una sorta di court bouillon semplice), portare a bollore e cuocere per 30-40 minuti finché non diventa morbido, a quel punto spegnere e lasciar raffreddare nella sua acqua.

    Questo procedimento si può anche fare la sera prima se lo si vuole avere pronto per pranzo.

Cottura delle verdure

  1. Sbucciare e tagliare le patate e pulire i fagiolini.

    Cuocere entrambi nell’acqua di cottura del polpo, facendo attenzione a non stracuocere i fagiolini.

Per l’insalata

  1. Tagliare il polpo a pezzetti e mescolarlo con le patate e i fagiolini direttamente nell’insalatiera. Condire con il pesto e servire.

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da eleottafoodlab

Ciao, io mi chiamo Eleonora, sono una Neurobiologa ma fin da piccola ho sempre avuto una grandissima passione per la cucina! Con il lockdown del coronavirus ho avuto tutto il tempo di coltivare la mia passione e mi sono resa conto che condividendo i miei piatti a molti veniva voglia di replicarli, allora ho deciso di condividere le mie ricette preferite!