Alette di pollo glassate al forno

Nessuno può resistere alle alette di pollo glassate con la pelle croccante come patatine chips! Si mangia tutto rigorosamente con le mani , pelle compresa e poi si succhia anche le dita.

Questa mia versione è un mix fra la versione barbecue americana e la versione orientale con glassa al miele. L’ho sperimentata diverse volte ed alla fine  questa è quella che incontra i gusti di tutti.

HAPPY FINGERLICKING!

 

INGREDIENTI:

  • 16 ali di pollo
  • 1 cucchiaio di Cinque Spezie cinesi
  • 1 pezzettino di zenzero fresco sbucciato e tritato
  • 3 cucchiai di ketchup
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di salsa di soya
  • un cucchiaio di Worcester Sauce
  • semi di sesamo

PROCEDIMENTO

Preriscaldate il forno a 180° gradi.

Distendete le ali di pollo , tagliate la pelle floscia nel mezzo e poi rompete l’articolazione per distenderle il più possibile.

Adagiatele in una teglia o sulla leccarda del forno ( coperta di carta da forno) .Salate, pepate e cospargetele di Cinque Spezie massaggiando la carne per impregnarla bene con gli aromi.

Ricoprite il tutto con carta alluminio e mettete in forno per circa 40 inuti oppure fino a che la carne non è morbida.

In una ciotola preparate la glassa: unite  la salsa di soya, il miele, il ketchup, lo zenzero tritato e la Worcester sauce.

Quando è ora togliete l’alluminio d iniziate a spennellare le alette con parte della glassa. Rimettetele in forno per dieci minuti : poi giratele e spennellate anche l’altro lato.

Ogni cinque , dieci minuti ripetete l’ operazione  finchè la glassa sarà terminata e le vostre alette saranno caramellate e croccanti.

Dopo l’ultima passata , spargetevi sopra dei semi di sesamo ed attivate il grill per circa 5 minuti.

Servite con salse a piacere. Qui ho usato Ajwar (salsa slovena a base di peperoni dolci)

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
secondi piatti

Informazioni su Elena food2share

Ciao a tutti. Una piccola presentazione e' d'obbligo. Sono Elena, vivo in Friuli Venezia Giulia, non sono una chef ma solamente una persona a cui piace cucinare piatti facili e soprattutto che appaghino l'anima e lo spirito. Ho avuto la fortuna di viaggiare molto, principalmente in Asia, e cosi ho potuto conoscere, scoprire ed utilizzare tanti ingredienti che forse al pubblico italiano sono ancora sconosciuti. Questo è il mio mio viaggio quotidiano nella cucina che spero di poter condividere con tutti voi. Il cibo è condivisione, la condivisione è una bellissima forma di umanità ed amicizia. Lasciate pure i vostri commenti, BUON APPETITO

Precedente Lasagne cremose con patate e Speck di Sauris Successivo TORTILLA SPAGNOLA- Frittata di patate e cipolle

Lascia un commento