Lasagnetta di fondi di carciofo

Lasagnetta di fondi di carciofo. Un pasticcio dal gusto molto delicato che sa di primavera…I fondi di carciofo oltre che buoni, sono molto pratici perchè già puliti e pronti da cuocere (i nostri fruttivendoli sono abilissimi nel prepararli!) così la preparazione del pasticcio diventa veloce e permette di avere in tavola, in poco tempo, un piatto ricco e raffinato….

Leggi anche:
Risotto di fondi di carciofo

Lasagnetta di fondi di carciofo - Così cucino io
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Lasagnetta di fondi di carciofo
  • 8fondi di carciofo
  • q.b.olio extravergine di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • 1 pizzicopepe
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.besciamella (dose da 600 ml. di latte)
  • q.b.fogli di pasta da pasticcio pronta (6-8 fogli)
Lasagnetta di fondi di carciofo

Strumenti

Lasagnetta di fondi di carciofo
  • Tegame
  • Pirofila

Preparazione

Lasagnetta di fondi di carciofo
  1. Lasagnetta di fondi di carciofo - Così cucino io

    Soffriggere, molto dolcemente, in un un tegame, l’aglio nell’olio. Eliminare lo spicchio d’aglio e aggiungere i fondi di carciofo tagliati a spicchi.

    Condire con sale e pepe e far insaporire per alcuni minuti quindi aggiungere acqua calda a filo e portare a cottura, con il coperchio, lasciando una fessura per permettere l’evaporazione dell’acqua.

    A fine cottura, dopo circa 15 minuti, togliere il coperchio, consumare l’eventuale liquido residuo e spolverare con abbondante prezzemolo tritato.

    Preparare la besciamella (qui la ricetta).

    Versare i fondi di carciofo nella besciamella e mescolare con cura. Se piace, aggiungere anche 2 cucchiai di parmigiano grattugiato.

    Imburrare una pirofila e dare forma al pasticcio alternando uno strato di pasta fresca e uno strato di besciamella fino ad esaurimento degli ingredienti.

    Infornare la lasagnetta a 180° e cuocere per circa 20 minuti.

    Sfornare, lasciar riposare 10 minuti e servire……

    Buon appetito!

Come sempre, un consiglio in più….

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirmi sulla mia pagina Facebook: Così cucino io

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.